tennis

Jack Sock, numero 5 al mondo, sbalordisce per la sua immensa sportività lasciando sbigottito persino Hewitt, suo avversario durante la Hopman Cup di Perth (Australia) e numero 18 nel ranking.

 

Sock contro Hewitt
Foto dal web

 

Dopo un servizio dell’australiano, il 23enne americano ha chiesto di rivedere se la palla fosse davvero fuori.

Il match, giocato martedì scorso, è stato poi vinto 2-0 (7-5 / 6-4) dal padrone di casa. Rimane comunque il gesto. Gesto unico. Gesto da campione vero.

 

Ti potrebbe interessare

C’è stata un conversazione privata tra Zidane e Mbappé

L’evoluzione di Francesco Totti su FIFA: dal 2004 al 2017

James Rodriguez e il trattamento “alla Messi” pagato da un narco

Come cambia la muscolatura al Tour de France

Che dieta seguono i calciatori professionisti durante la preparazione?

La Fipav ritira la convocazione di Zaytsev per via dello sponsor