Maria Sharapova

 

La tennista slovacca Dominika Cibulkova non spara a salve contro Maria Sharapova, che rimane lontano dal circuito professionista WTA dopo essere risultata positiva a un test antidoping durante l’Open d’Australia al Meldonium, che avrebbe utilizzato negli ultimi dieci anni.

Al giornale sportivo slovacco , la Cibulkova ha detto che “non le manca” la russa sul circuito perché è “arrogante, antipatica e fredda”.


“Nemmeno salutava”

Mi ha sorpreso che la maggior parte delle reazioni sia stata molto diplomatica, perché l’opinione di tutti è in realtà molto diversa. Non ho fatto alcuna dichiarazione, perché non voglio essere l’unica persona a dire apertamente quello che gli altri pensano di questo caso. Mi limiterò a dire che non mi sento affatto male per la Sharapova e non mi manca nel circuito. Lei è una persona totalmente antipatica. Lei è arrogante, presuntuoso e fredda. Quando mi sedevo accanto a lei nello spogliatoio, non mi ha mai detto ciao” –  ha detto la tennista slovacca.

Fonte: Sport.sk

Ti potrebbe interessare

C’è stata un conversazione privata tra Zidane e Mbappé

L’evoluzione di Francesco Totti su FIFA: dal 2004 al 2017

James Rodriguez e il trattamento “alla Messi” pagato da un narco

Come cambia la muscolatura al Tour de France

Che dieta seguono i calciatori professionisti durante la preparazione?

La Fipav ritira la convocazione di Zaytsev per via dello sponsor