europa league

Avanti Roma!

L’Europa ed il mondo sono ancora ammaliati e storditi dalla straordinaria impresa del Barcellona che ieri sera ha umiliato i francesi del PSG, capovolgendo un 4-0 in maniera incredibile con un finale di gara strepitosamente entusiasmante ed incredibile.
Anche la Roma avrà stasera la sua dose di… francese, affrontando l’andata degli Ottavi di Europa League in casa del Lione, squadra in buonissima forma e in grado di impensierire i giallorossi.
Di certo però la Roma, che in realtà non sta vivendo un grandissimo momento, se gioca da… Roma, può assolutamente farcela: Nainggolan e soci hanno un potenziale decisamente superiore ai cugini d’oltralpe ma devono scendere in campo con le pile ben cariche, altrimenti le figuracce sono davvero dietro l’angolo.
Lo stesso Spalletti ha ammesso che “siamo un po’ stanchi”: la speranza è che sia una tattica per fregare i francesi, perchè se è la vera verità rischiamo seriamente di perdere l’ultima squadra nella seconda competizione europea.
Tra le altre sfide quella capace di calamitare le maggiori attenzioni è il derby tutto tedesco tra Schalke 04 e Borussia Monchengladbach, ma farà caldissimo anche ad Atena per Olympiakos-Besiktas, sfida grego-turca che promette scintille, nonchè il derby del nord, FC Copenhagen-Ajax, ‘algida’ ma accattivante sfida tra danesi e olandesi.

ECCO IL PROGRAMMA
APOEL-Anderlecht (ore 19)
FC Copenhagen-Ajax (ore 19)
FK Rostov-Manchester Utd (ore 19)
Celta Vigo-Krasnodar (ore 21,05)
Gent-Genk (ore 21,05)
Lione-Roma (ore 21,05)
Olympiakos-Besiktas (ore 21,05)
Schalke-Monchengladbach (ore 21,05)
Le gare di ritorno sono in programma per giovedì 16 marzo

Ti potrebbe interessare

Se le nazionali si facessero con i migliori calciatori di ogni lega…

John Terry e la speciale clausola con la sua nuova squadra…

Marko Arnautovic, il ritardatario preferito di Mourinho

Jack Harrison, un “English Man in New York”…

Real Madrid, periodo di rinnovi contrattuali per i blancos

La vera ragione per cui Ruud Van Nistelrooy lasciò lo United