Champions League

Potrebbero essere tanti i nomi tra cui scegliere l’attaccante più prolifico e temuto d’Europa: Cristiano Ronaldo, fresco dei 100 goal, Lionel Messi, che ha segnato a tutti tranne che a Gigi Buffon, Higuain o Zlatan Ibrahimovic.

Invece, secondo le statisctiche Opta, la minaccia maggiore d’Europa proviene da un giocatore che negli utlimi anni, tra infortuni e sfortuna, ha fatto parlare poco di se sotto porta: Radamel Falcao.

Al momento dei sorteggi delle semifinali di Champions League 2016/17 “El Tigre” avrebbe segnato a 22 delle 24 squadre che ha incontrato nelle varie competizioni europee, solo Sevilla e Tottenham si sarebbero salvate.

 

Pericolo per la Juve?

Dunque la solida difesa juventina dovrà stare attenta anche in virtù del compagno d’attacco del colombiano: Killian Mbappé.

L’attaccante colombiano, Radamel Falcao, negli anni passati ha avuto qualche défaillance ad andare a rete con Manchester United e Chelsea, facendo parlare di se già come un ex calciatore, date le ottime stagioni precedenti con Porto ed Atletico Madrid.

Oggi, però, è ritornato ad essere il bomer che era con il Monaco, riuscendo a migliorare la sua statistica europea: 45 goal in 50 presenze in Europa, tra Champions League, Europa League e Supercoppa Europea, con una media gol impressionante, 0.9 a partita. Mostruoso!

Fonti: Twitter, Opta Sports

Ti potrebbe interessare

La numero 6 WTA, Elina Svitolina, si spoglia per XXL…

Quali sono le squadre ancora imbattute nei maggiori campionati europei?

Se le nazionali si facessero con i migliori calciatori di ogni lega…

John Terry e la speciale clausola con la sua nuova squadra…

Marko Arnautovic, il ritardatario preferito di Mourinho

Jack Harrison, un “English Man in New York”…