Conor McGregor

L’attuale campione dei pesi leggeri UFC, negli ultimi tempi sta facendo parlare di se più per le sue malefatte e i vari presunti (o meno?) combattimenti che per le sue performance in gabbia.

E anche questa volta è così.

Non si tratta di un commento, un post o una foto fuori luogo, anzi, finalmente è diventato papà e ha deciso di condividere la gioia con i suoi fan attraverso il social fotografico, Instagram.

Conor McGregor Junior

 

Dee and Junior are doing great everyone! Thank you for all the kind words, I am one proud and blessed Daddy ❤️

Un post condiviso da Conor McGregor Official (@thenotoriousmma) in data:


Dee and Junior are doing great everyone! Thank you for all the kind words, I am one proud and blessed Daddy – Dee e Junior ( si, avete capito bene, ha chiamato il figlio proprio come lui ) stanno alla grande! Grazie a tutti delle belle parole, sono un padre orgoglioso e benedetto.

Queste le parole del fighter irlandese postate sull’immagine della compagna di lunga data Dee Devlin con Conor McGregor Junior tra le braccia.

 

We can land the left paw from anywhere. Who wants it.

Un post condiviso da Conor McGregor Official (@thenotoriousmma) in data:

Nella sua prima immagine, il figlio appena nato, sembra fare la dub dance, a testimonianza di un bambino che, dopo solo poche ore dalla nascita, sembra già una stellina social.

Figlio Conor McGregor
Screenshot da Instagram

 

Junior sembrerebbe avere già oltre 50.000 followers su Instagram (lo screenshot è “vecchio”), ma ancora nessuna foto.

La mia ragazza ha lavorato duro durante tutti questi anni  e mi è rimasta accanto quando ero praticamente nessuno” – avrebbe detto al the Irish Mirror – “Per me poterle permettere di uscire al lavoro, darle tutto quello che ha sempre voluto e viaggiare per il mondo, mi riempie di orgoglio“.

Ora che ha la vita più tranquilla, non gli resta che tornare a combattere in una gabbia, o perché no, su un ring.

Fonti: Instagram, Irish Mirror

Ti potrebbe interessare

Turno infrasettimanale di Serie A: mercoledì ricco di big match

Mourinho, chi è il miglior giocatore che abbia allenato?

Barcellona-Juventus: troppo Messi per Dybala e Co.

Champions League: al Camp Nou sfida tra stelle

Settore Giovanile e Scolastico: i numeri del ReportCalcio 2017

In Germania i tifosi non sembrano essere contenti