dries mertens

Da riserva a titolare, da goleador a uomo mercato

Tante sono le squadre che si sono fatte, o vorrebbero farsi, avanti per il falso nueve made in Sarri. Dall’Inghilterra arrivano voci su Manchester United e Chelsea interessate al folletto belga, Dries Mertens, e sempre oltre la Manica arrivano notizie riguardanti le quote dei bookmakers sulla sua ipotetica nuova squadra.

La sua fantastica stagione al Napoli (30 gol e 10 assist in tutte le competizioni), oltre a far aumentare il numero delle pretendenti, gli ha permesso di avere spalle forti quando si siederà di fronte a De Laurentiis per rinnovare il contratto in scadenze nel giugno 2018.

Le ultime notizie su questo punto, sono state rilasciate dal giornalista Sky, Gianluca Di Marzio, che sul suo sito scrive: “L’ultimo nodo da sciogliere è la clausola di risoluzione: il calciatore belga vorrebbe che non fosse molto alta, in modo da avere una via d’uscita nel caso in cui il ciclo attuale dovesse interrompersi. L’intenzione del classe ’87 è quella di rimanere in questo Napoli targato Maurizio Sarri che, da parte sua, potrebbe teoricamente lasciare il club azzurro nel caso in cui una società pagasse nel 2018 la clausola di 8 milioni prevista nel suo contratto. Proprio per questo motivo, Mertens vorrebbe tenere bassa la sua di clausola: questa rappresenterebbe una sorta di garanzia, proprio perchè il belga vuole restare, ma con questo ciclo e con questo progetto tecnico”.

A rilasciare le quote sulla sua prossima squadra è il sito inglese di notizie sul betting, Ladbrokes News. La squadra in vantaggio, è stranamente, il West Ham United con quota 7/4 (1.75 per noi comuni italiani), il quale, sempre secondo fonti inglese, sarebbe disposto a pagare il calciatore belga circa 20 milioni di Euro. La squadra con la seconda quota più bassa che vorrebbe inserirlo in rosa è un’altra inglese, l’Everton, dove forse potrebbe spingere all’acquisto il compagno di nazionale Romelu Lukaku. L’unica italiana quotata per l’acquisto del giocatore partenopeo è la Juventus, ma con 12/1 la probabilità che segua il Pipita Higuain, secondo i bookmakers inglesi, è molto bassa.

Ecco tutte le quote:

West Ham – 7/4

Everton – 4/1

Liverpool – 5/1

Tottenham – 7/1

Chelsea – 9/1

Manchester United – 10/1

Juventus – 12/1

Ti potrebbe interessare

Se le nazionali si facessero con i migliori calciatori di ogni lega…

John Terry e la speciale clausola con la sua nuova squadra…

Marko Arnautovic, il ritardatario preferito di Mourinho

Jack Harrison, un “English Man in New York”…

Real Madrid, periodo di rinnovi contrattuali per i blancos

La vera ragione per cui Ruud Van Nistelrooy lasciò lo United