Nazionale basket

L’Italia si prepara agli Europei di Basket 2017, che si svolgeranno in quattro sedi diverse (Turchia, Finlandia, Israele e Romania) con fase finale a Istanbul. Un torneo che non inizierà sotto i migliori auspici per la nazionale azzurra. Scopriamo perché.

Tegola Gallinari

L’Italia dovrà fare a meno del suo giocatore migliore. Il “Gallo” ha perso la testa durante il match di preparazione all’europeo contro l’Olanda reagendo, ingenuamente, alla gomitata ricevuta da Kok. Un pugno destro diretto al volto del giocatore olandese, sferrato male, che è costato a Gallinari la frattura del metacarpo. Addio Europei. A confermarlo, è stato proprio il neo acquisto dei Los Angeles Clippers con un post su Facebook. «Frattura della base del primo metacarpo della mano destra. Purtroppo non sarò più’ con la Mia Nazionale “chiedo scusa ai miei compagni e a tutti”» ha scritto Gallinari. Insomma: oltre al danno la beffa.

pugno Gallinari Olanda
Il pugno di Gallinari contro l’Olanda – Foto da gazzetta.it

E Luigi Datome?

E dopo Gallinari, chi rischia di saltare gli Europei è Gigi Datome. L’ala piccola del Fenerbahce campione d’Europa ha accusato un problema al gomito destro. Lo stesso gomito operato un anno fa e che sembrerebbe non voler smettere di tormentare il giocatore sardo. Uno stop di 7-10 giorni che potrebbe compromettere la partecipazione di Datome agli Europei, o quantomeno non consentirgli di arrivare nella forma adatta. E intanto coach Messina corre ai ripari convocando Simone Fontecchio in vista del raduno di Cagliari dove si svolgerà un torneo pre-europeo dall’11 al 13 agosto.

Quando iniziano gli Europei e con che formula?

Gli Europei di Basket inizieranno il 31 agosto e termineranno il 17 settembre con la finale di Istanbul. La formula è quella allargata a 24 squadre con quattro gironi da sei: si qualificano le prime quattro per ogni girone, poi eliminazione diretta. Dopo questo Europeo, non si giocherà più ogni due anni, ma ogni quattro. L’Ucraina, inizialmente, avrebbe dovuto ospitare la rassegna. Vista la situazione politica, però, la Federazione ha preferito declinare. Dunque, la manifestazione si svolgerà in quattro Paesi diversi: Finlandia, Romania, Turchia e Israele). L’Italia giocherà la fase delle qualificazioni a Tel Aviv, nel girone con Germania, Israele, Lituania, Georgia e Ucraina. Polonia, Grecia, Finlandia, Francia, Islanda e Slovenia giocheranno a Helsinki. A Cluji-Napoca, in Romania, si affronteranno Montenegro, Spagna, Rep.Ceca, Croazia, Romania e Ungheria. La Turchia, a Istanbul, ospita Russia, Serbia, Gran Bretagna, Belgio e Lettonia.

La storia dell’Italia agli Europei di Basket

Non una tradizione malvagia, quella dell’Italia agli Europei di Basket. La compagine azzurra è salita due volte sul tetto d’Europa: il primo, nel 1983, in finale contro la Spagna a Nantes. Era l’Italia di Meneghin e Riva. Probabilmente è il punto più alto nella storia della Nazionale italiana; il secondo, invece, nel 1999, sempre in Francia, a Parigi, e sempre contro la Spagna. Un nome su tutti? Carlton Myers, il resto è storia…

E in mezzo, due finali perse. Una in casa, a Roma, contro la Jugoslavia degli invincibili; l’altra a Barcellona, nel ’97, sempre contro la Jugoslavia. La medaglia, all’Italia, manca dal lontano 2003 quando alla guida della nazionale c’era Carlo Recalcati e la Francia uscì sconfitta nella finale terzo e quarto posto. Vent’anni dopo l’ultimo trionfo, in casa Italia c’è desiderio di podio. Sarà il campo a parlare.

Ti potrebbe interessare

Turno infrasettimanale di Serie A: mercoledì ricco di big match

Mourinho, chi è il miglior giocatore che abbia allenato?

Barcellona-Juventus: troppo Messi per Dybala e Co.

Champions League: al Camp Nou sfida tra stelle

Settore Giovanile e Scolastico: i numeri del ReportCalcio 2017

In Germania i tifosi non sembrano essere contenti