mma

Succede alla Deltaplex Arena in Michigan, USA, nell’incontro tra Ryse Brink e Joseph Nehm.

La Knockout Promotions è una società con sede nel West Michigan, USA. Ospitano combattimenti dal vivo sia di livello PRO che amatoriale di arti marziali miste (MMA). Il loro primo incontro è stato nel giugno 2012, da allora hanno organizzato 45 diversi eventi alla Proball Arena di Holton, alla Val du Lakes Silver Lake, Double JJ Rothbury, Deltaplex Arena Grand Rapids e la Lc Walker Arena Muskegon, tutte situate nel Michigan.

Il 17 marzo, in seguito all’evento KOP 54, i due combattenti si sono scontrati sul ring della Deltaplex Arena. Durante la lotta, Joseph Nehm, fighter statunitense originario proprio del Michigan, al numero 50 nel rank dei lottatori della stesso stato e con uno score molto scarno (1-3-0, 1 vittoria, 3 sconfitte e 0 pareggi), stava per patire un’altra sconfitta da parte di Ryse Brink, anche lui del Michigan ma con uno score (3-1-0) e un rank migliore (124° tra i PRO del Midwest americano).
Brink stava distruggendo Nehm, quando l’arbitro è intervenuto per fermare il combattimento; Nehm, disorientato dalle botte prese, non si è reso conto che la lotta era stata fermata e che su di lui ci fosse l’arbitro e non più l’avversario. Senza rendersene conto ha continuato a lottare col direttore di gara.

Fonti: Youtube, Facebook, starsandstrikesmma.com, Tapology

Ti potrebbe interessare

La fatica di emergere dai dilettanti…

Cos’era la Coppa Intertoto? La parentesi estiva che regalava il pass europeo

Il borsone di cartone: chi sono i giocatori italiani all’estero?

Chi era Babe Ruth: la leggenda del baseball americano

Europa: numeri e statistiche delle prime della classe

Non ha giocato contro il Real Madrid per via della “clausola della paura”