Maria Sharapova

 

La tennista slovacca Dominika Cibulkova non spara a salve contro Maria Sharapova, che rimane lontano dal circuito professionista WTA dopo essere risultata positiva a un test antidoping durante l’Open d’Australia al Meldonium, che avrebbe utilizzato negli ultimi dieci anni.

Al giornale sportivo slovacco , la Cibulkova ha detto che “non le manca” la russa sul circuito perché è “arrogante, antipatica e fredda”.


“Nemmeno salutava”

Mi ha sorpreso che la maggior parte delle reazioni sia stata molto diplomatica, perché l’opinione di tutti è in realtà molto diversa. Non ho fatto alcuna dichiarazione, perché non voglio essere l’unica persona a dire apertamente quello che gli altri pensano di questo caso. Mi limiterò a dire che non mi sento affatto male per la Sharapova e non mi manca nel circuito. Lei è una persona totalmente antipatica. Lei è arrogante, presuntuoso e fredda. Quando mi sedevo accanto a lei nello spogliatoio, non mi ha mai detto ciao” –  ha detto la tennista slovacca.

Fonte: Sport.sk

Ti potrebbe interessare

Marcelo Bielsa torna ad allenare, “el Loco” trova una nuova squadra

Djokovic festeggia il compleanno con Agassi, suo nuovo allenatore

Europa, il ritorno delle grandi nella massima serie

Il Milan trova l’Europa League, Montella la centesima vittoria

Gli Internazionali di Roma incoronano Zverev e Svitolina

Champions League ed Europa League: c’è chi spera e chi rischia