thorpe

Orgoglio italiano a Windsor…

Due argenti ed un bronzo illuminano l’ultima giornata del nuoto italiano ai Mondiali in vasca corta di Windsor che si sono conclusi con la staffetta femminile dei 4×100 misti.

Argento per Gregorio Paltrinieri: “Onore a Park Tae-Hwan perché comunque ho perso contro un campione olimpico che qui è in gran forma – ha detto l’olimpionico-. Lui ha finalizzato questo appuntamento e lo dimostra il triplo oro vinto nello stile libero (200, 400 e 1500 stille libero, ndr). In questo momento non sono brillante, ma pensavo solo di nuotare un tempo inferiore. Ho provato ad andare via e vedevo che lui era più brillante di me. Poi l’ho seguito, ma a metà percorso ero completamente cotto. La gara non è andata come volevo”, ha detto il campione olimpionaco.

Altro argento, nei 50 sl, per Silvia Di Pietro (anche bronzo nella staffetta 4×50 sl) che a fine gara parla così: “Sono felicissima, finalmente mi sono liberata di un peso”, ha detto la Di Pietro, alla quarta medaglia qui a Windsor ma alla prima individuale in carriera. “Essere seconda al mondo mi inorgoglisce e combattere testa a testa con una campionessa come Ranomi, dimostra il buon lavoro fatto e la maturità raggiunta”.

Bronzo a staffetta 4×50 sl femminile ( Di Pietro 24” 64, Ferraioli 24” 15 , Pezzato 24” 73 , Pellegrini 24” 63 ).

L’Italia chiude con sette medaglie: un oro, quattro argenti e due bronzi.

Queste le medaglie dell’11 e 12 dicembre:

4×50 m stile libero donne
Oro: Canada 1’ 35” 00
Argento: Olanda 1’ 35” 37
Bronzo: Italia 1’ 35” 61

1500 m stile libero uomini
Oro: Taehwan Park (Corea) 14’ 15” 51
Argento: Gregorio Paltrinieri (Italia) 14’ 21” 94
Bronzo: Wojciech Wojdak (Polonia) 14’ 25” 37

100 m stile libero uomini
Oro: Simonas Bilis (Lituania) 46” 58
Argento: Shinri Shioura (Giappone) 46” 49
Bronzo: Tommaso D’Orsogna (Australia) 46” 70

200 m rana donne
Oro: Molly Renshaw (Gran Bretagna) 2’ 18” 51
Argento: Kelsey Lauren Wog (Canada) 2’ 18” 52
Bronzo: Chloe Tutton (Gran Bretagna) 2’ 18” 83

200 m dorso uomini
Oro: Radoslaw Kawecki (Polonia) 1’ 47” 63
Argento: Jacob Pebley (USA) 1’ 48” 98
Bronzo: Masaki Kaneko (Giappone) 1’ 49” 18

100 m farfalla donne
Oro: Katinka Hosszu (Ungheria) 55” 12
Argento: Kelsi Worrell (USA) 55” 22
Bronzo: Rikako Ikee (Giappone) 55” 64

50 m rana uomini
Oro: Cameron Van Der Burgh (Sudafrica) 25” 64
Argento: Peter Stevens (Slovenia) 25” 85
Bronzo: Felipe Lima (Brasile) 25” 98

50 m stile libero donne
Oro: Ranomi Kromowidjojo (Olanda) 23” 60
Argento: Silvia Di Pietro (Italia) 23” 90
Bronzo: Madison Kennedy (USA) 23” 93

4×100 m misti uomini
Oro: Russia 3’ 21” 17
Argento: Australia 3’ 23” 56
Bronzo: Giappone 3’ 24” 71

4×100 m misti donne
Oro: USA 3’ 47” 89
Argento: Canada 3’ 48” 87
Bronzo: Australia 3’ 49” 66

 

Ti potrebbe interessare

Culturismo: sospeso torneo per abbandono dei concorrenti causa test anti-doping

Argentina, Diego Maradona sulla banconota da 10 Pesos

La ragione per cui Cristiano Ronaldo ha pianto contro il Valencia

I vincitori dei guanti d’oro ai Mondiali: dal 1930 ad oggi

Dramma in Argentina: ucciso il portiere Facundo Espíndola

Maradona si ripropone per la panchina della selección: “Lo farei gratis!”