tennis
 

Jack Sock, numero 5 al mondo, sbalordisce per la sua immensa sportività lasciando sbigottito persino Hewitt, suo avversario durante la Hopman Cup di Perth (Australia) e numero 18 nel ranking.

 

Sock contro Hewitt
Foto dal web

 

Dopo un servizio dell’australiano, il 23enne americano ha chiesto di rivedere se la palla fosse davvero fuori.

Il match, giocato martedì scorso, è stato poi vinto 2-0 (7-5 / 6-4) dal padrone di casa. Rimane comunque il gesto. Gesto unico. Gesto da campione vero.

 

 

Ultime dalla Piazzetta

Una playlist di Spotify per gli amanti del videogame FIFA

NBA, Amir Johnson beccato col cellulare in panchina

Formula E, al GP di Roma le colonnine elettriche alimentate a gasolio!

La Roma vieta ai giocatori di scattare selfie con Drake

I dieci centrocampisti centrali migliori al mondo ancora in attività

Joao Felix, talento del Benfica, fu scartato dal Porto perché troppo “magro”