tennis

Jack Sock, numero 5 al mondo, sbalordisce per la sua immensa sportività lasciando sbigottito persino Hewitt, suo avversario durante la Hopman Cup di Perth (Australia) e numero 18 nel ranking.

 

Sock contro Hewitt
Foto dal web

 

Dopo un servizio dell’australiano, il 23enne americano ha chiesto di rivedere se la palla fosse davvero fuori.

Il match, giocato martedì scorso, è stato poi vinto 2-0 (7-5 / 6-4) dal padrone di casa. Rimane comunque il gesto. Gesto unico. Gesto da campione vero.

 

Ti potrebbe interessare

Il calcio e il difetto dell’età

Russia 2018: tutti i record di questa edizione

Champions League: chi sono i giocatori applauditi dalle tifoserie avversarie?

Justin Kluivert è vicino alla Roma

Tyson Fury tornerà sul ring dopo lo stop per doping…

Asier de la Iglesia, il primo professionista spagnolo con sclerosi multipla