Jack Sock, numero 5 al mondo, sbalordisce per la sua immensa sportività lasciando sbigottito persino Hewitt, suo avversario durante la Hopman Cup di Perth (Australia) e numero 18 nel ranking.

 

Sock contro Hewitt
Foto dal web

 

Dopo un servizio dell’australiano, il 23enne americano ha chiesto di rivedere se la palla fosse davvero fuori.

Il match, giocato martedì scorso, è stato poi vinto 2-0 (7-5 / 6-4) dal padrone di casa. Rimane comunque il gesto. Gesto unico. Gesto da campione vero.

 

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

Pelé: “Mille goal 50 anni fa, vorrei vedermi oggi…”

Via i Prodotti Nike da Amazon: “Abbiamo deciso di terminare il progetto pilota con Amazon Retail”

Tutte le novità in vista sulla riforma del lavoro sportivo in Italia

Djokovic apre un ristorante vegano per… amore!

Eto’o: “Voglio essere il primo allenatore di colore a vincere la Champions League”

Nate Diaz paga l’affitto a un ragazzo che aveva scommesso su di lui

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *