lebron
 

A testimonianza che anche i grandi sbagliano…

Era tornato a casa, e ovviamente qui vorrebbe vincere, come quasi sempre ha fatto nelle franchigie per cui ha giocato. Qui, però, avrebbe un sapore diverso, la vittoria darebbe decisamente più gustosa.

Ma le favole non esistono, anzi, pure quelle ad un certo punto hanno qualcosa che non va per il verso giusto. Ed è quello che è successo al buon LeBron contro Spurs. Un suo errore all’ultimo secondo gli è costato caro in casa contro i campioni NBA (San Antonio Spurs ndr). Sul tabellone il finale è 92-90.

 

Ti potrebbe interessare

Cosa pensa Neymar su Messi e CR7?

Un 67enne combatte il suo ultimo combattimento di Muay Thai

Dall’Inghilterra: Sturridge ha scommesso sul suo trasferimento all’Inter

La routine di Saul Canelo Alvarez: allenamento e dieta

Legge di Bilancio 2019: come cambiano il CONI e la Serie A

Maradona spiega perché Mourinho è migliore di Guardiola…