Champions League

Potrebbero essere tanti i nomi tra cui scegliere l’attaccante più prolifico e temuto d’Europa: Cristiano Ronaldo, fresco dei 100 goal, Lionel Messi, che ha segnato a tutti tranne che a Gigi Buffon, Higuain o Zlatan Ibrahimovic.

Invece, secondo le statisctiche Opta, la minaccia maggiore d’Europa proviene da un giocatore che negli utlimi anni, tra infortuni e sfortuna, ha fatto parlare poco di se sotto porta: Radamel Falcao.

Al momento dei sorteggi delle semifinali di Champions League 2016/17 “El Tigre” avrebbe segnato a 22 delle 24 squadre che ha incontrato nelle varie competizioni europee, solo Sevilla e Tottenham si sarebbero salvate.

 

Pericolo per la Juve?

Dunque la solida difesa juventina dovrà stare attenta anche in virtù del compagno d’attacco del colombiano: Killian Mbappé.

L’attaccante colombiano, Radamel Falcao, negli anni passati ha avuto qualche défaillance ad andare a rete con Manchester United e Chelsea, facendo parlare di se già come un ex calciatore, date le ottime stagioni precedenti con Porto ed Atletico Madrid.

Oggi, però, è ritornato ad essere il bomer che era con il Monaco, riuscendo a migliorare la sua statistica europea: 45 goal in 50 presenze in Europa, tra Champions League, Europa League e Supercoppa Europea, con una media gol impressionante, 0.9 a partita. Mostruoso!

Fonti: Twitter, Opta Sports

Ti potrebbe interessare

Come funziona la dieta mountain dog?

Argentina, Diego Maradona sulla banconota da 10 Pesos

La ragione per cui Cristiano Ronaldo ha pianto contro il Valencia

Panoramica degli sport più praticati in USA e indicazioni per il visto

I vincitori dei guanti d’oro ai Mondiali: dal 1930 ad oggi

Xu Xiaodong: l’ex lottatore MMA che vuole distruggere la arti marziali in Cina