coppa-del-mondo

Four Four Two, una rivista inglese che è solita pubblicare diverse classifiche, ne ha stilata proprio una riguardante i migliori calciatori dei Mondiali, tutti coloro che hanno inciso o hanno lasciato un segno in qualche modo.

In ogni caso, si tratta di un punto di riferimento nel campo e i suoi articoli tendono ad avere sempre un grande impatto. Ha appena pubblicato la classifica dei migliori giocatori della Coppa del Mondo e la scelta sul migliore è ricaduta su Maradona, al di sopra di Pelé, arrivato secondo nell’ennesima classifica.

I media hanno ricordato che nel 2000 Diego ha vinto un’elezione in FIFA per oltre il 60% dei voti, ma il quartier generale in Svizzera decise di premiare Pelé per la questione del Pibe con le droghe. “Pelé ha vinto più coppe del mondo (tre) rispetto a Maradona (una), ma non ha mai trascinato, dribblato e guidato una squadra alla gloria come fece il piccolo argentino nel 1986“, ha giustificato la rivista tra i commenti al ranking.

Pochi italiani in classifica, e nessuno in TOP 10, a testimonianza che le vittorie nostrane sono sempre state frutto di un gioco collettivo, di una forza di gruppo non derivante dall’estro di un singolo.

Nonostante ciò, ne piazziamo tre, quattro in meno del Brasile (7) e uno in meno rispetto alla Germania (4): Paolo Rossi, il più alto, in 13ª posizione, Fabio Cannavaro in 15ª e Paolo Maldini in 18ª.

La stranezza è che ci siano giocatori come Platini, Just Fontaine, Eusebio, Roger Milla e Gary Lineker (ma anche il nostro Paolo Maldini) e non Roberto Baggio. Ognuno di questi ha comunque avuto una storia importante nella storia del Torneo: Platini ancora ce lo ricordiamo, Just Fontaine segnò 13 gol in una singola edizione (record ancora imbattuto), Eusebio giocava praticamente da solo anche nel Benfica e Roger Milla, gol più “anziano” dei Mondiali, ha stupito il Mondo con il suo Camerun.

Forse sarebbe stato più giusto Baggio per Maldini, o forse no. Anche l’ex idolo rossonero ha la sua parte in questa competizione. Forse poteva stare anche in quella venticinquesima posizione occupata da Gary Lineker, ma non è la nostra classifica, e l’inglese ha anche lui i suoi meriti.

Da italiani forse la viviamo diversamente e ci ricordiamo della vitale importanza del funambolo di Caldogno nelle edizioni in cui ha partecipato, soprattutto in quelle del ’94 e del ’98.

Classifica migliori calciatori della Coppa del Mondo:

1 – Maradona (Argentina)

2 – Pelé (Brasile)

3 -M. Klose (Germania)

4 – Ronaldo (Brasile)

5 – Beckenbauer (Germania)

6 – Cafu (Brasile)

7 – Garrincha (Brasile)

8 – Just Fontaine (Francia)

9 – Zidane (Francia)

10 – Johan Cruyff (Olanda)

11 – Gerd Müller (Germania)

12 – Yashin (Unione Sovietica)

13 – Paolo Rossi (Italia)

14 – Carlos Alberto Torres (Brasile)

15 – Fabio Cannavaro (Italia)

16 – Puskas (Ungheria e Spagna)

17 – Xavi Hernandez (Spagna)

18 – Michel Platini (Francia)

19 – Lothar Matthaus (Germania)

20 – Eusebio (Portogallo)

21 – Jairzinho (Brasile)

22 – Paolo Maldini (Italia)

23 – Rivaldo (Brasile)

24 – Roger Milla (Camerun)

25 – Gary Lineker (Inghilterra)

 

Ti potrebbe interessare

Il calcio e il difetto dell’età

Russia 2018: tutti i record di questa edizione

Justin Kluivert è vicino alla Roma

EA SPORTS FIFA: tutte le copertine dal 1994 ad oggi

Cliftonville, testa bassa durante l’inno inglese in finale di Coppa Irlandese

Quella volta che Maradona salvò la vita a Paolo Sorrentino