Messi vs Ronaldo
 

Un utente Twitter, per correttezza bisogna dire che si tratta di un account filo-blaugrana, ha creato un video che mostra “una delle tante differenze” tra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo dopo l’apparente (?) tuffo di Ronaldo nel turno di Serie A in cui la Juventus affrontava in casa il Genoa.

L’attaccante portoghese è caduto in area di rigore dopo il tocco (?) di Antonio Sarabia, giocatore del Genoa, e molti credono che il lusitano si sia tuffato per ottenre il rigore all’ultimo minuto e cercare così di portare a casa la vittoria per i bianconeri. Vittoria poi arrivata per 2-1.

Ronaldo esultanza gol Genoa
© PA

Un fan [di Messi] ha realizzato un video che confronta il “tuffo” con un brillante momento di sportività di Messi della scorsa stagione. Infatti, durante una partita contro il Rayo Vallecano, il numero 10 del Barcelona avrebbe detto all’arbitro di non assegnare il rigore per un presunto fallo su di lui.

Disse all’arbitro che il tackle su di lui era completamente regolare e che a sua squadra non meritava una rigore per questo. Il Barça ha comunque vinto la partita per 3-1, ma molti hanno elogiato Messi per la sua correttezza.

Molti hanno commentato il tweet lodando il capitano del Barcellona dicendo che è uno dei motivi per cui lo guardano in una luce più affettuosa di Ronaldo.

Anche se già col Real Madrid il lusitano venne accusato di tuffarsi, fare un confronto tra i due sulla base di questo video è riduttivo, sta di fatto che la presunta “immersione” di Ronaldo nell’area del Genoa ha fatto arrabbiare anche molti suoi fan.

Leggi anche Messi vs. Ronaldo, le statistiche de El Clasico

Il video non è più visibile su Twitter, ma riassumeva le due situazioni che potete vedere di seguito:

 

Ultime dalla Piazzetta

Manchester United, Ighalo non si allena in squadra per paura del Coronavirus

Rugby, l’Italdonne ad un passo dal podio del ranking mondiale

Prolungata la sponsorizzazione tra Napoli e Kappa

Body Building: scandalo doping nel milanese, sei arresti

Carlo Ancelotti parla del suo esonero a Napoli

Brexit: cosa succede alla Premier League?

Loading...