motociclismo
 

Lo rende noto la stessa federazione in un comunicato ufficiale.

Andrea Iannone MotoGP

Andrea Iannone è stato sospeso provvisoriamente dalla FIM (Federazione internazionale motociclismo) dopo essere risultato positivo ad un controllo antidoping.

Iannone quest’anno ha corso il motomondiale nel team Aprilia-Gresini. Il controlli antidoping sospetto era stato effettuato dalla Wada durante la gara di Sepang, lo scorso 3 novembre.

La notizia arriva dopo una stagione sottotono del motociclista italiano che ha chiuso la stagione 2019 al 16esimo posto con 377 punti di distanza dal campione del mondo Marc Marquez. La sua carriere in Motogp inizia nel 2013 in sella alla Ducati dove resta fino al 2016, quando firma con la Suzuki per le stagioni 2017-2018. Dalla scorsa stagione corre per il team Aprilia Racing Team Gresini.

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

Maradona a favore dell’auto-coltivazione di Cannabis

Il miracolo Atalanta ha un nome: Jens Bangsbo

L’Inter apre il suo store virtuale su Amazon

Una squadra messicana ha sfidato i tifosi a scrivere alle loro EX per vincere i biglietti

Spagna, bambino di 11 anni difende arbitro donna contro genitori

La lettera del tifoso invalido del Napoli che non riesce ad andare allo Stadio

Loading...