cruijff

In un comunicato ufficiale riguardante l’ultimo consiglio d’amministrazione l’Ajax aniticipa l’intenzione futura di trasformare il nome dello stadio da Amsterdam Arena a Johan Cruijff Arena.

Johan Cruijff Arena
Il futuro stadio dell’Ajax – Foto da Ajax.nl

 

Il comunciato ufficiale:

 

Il consiglio d’amministrazione della Amsterdam Arena (Stadio Amsterdam), il consiglio dell’AFC Ajax NV e il sindaco, con la partecipazione dell’assessore allo Sport del comune di Amsterdam hanno concordato per cambiare il nome dell’Arena in Johan Cruijff Arena. Con il cambio di nome, le tre parti vogliono dare un tributo degno al miglior calciatore dei Paesi Bassi. Il cambio di nome è parte di una serie di accordi sulla governance dello stadio e il rapporto di proprietà. Jordi Cruijff ha dichiarato di essere contento ed onorato della comunione di intenti per cambiare il nome per conto della famiglia. Entro sei mesi l’accordo sarà siglato in un contratto definitivo da sottoporre al Consiglio, la gestione di vigilanza dello stadio e del club Ajax Amsterdam. Oltre al cambio di nome della Amsterdam Arena, il sindaco e gli assessori hanno deciso di intitolare una strada, una piazza, un ponte o altrimenti un intero quartiere a Johan Cruijff.

 

Johan Cruijff è morto il 24 marzo 2016. E ‘stato uno dei migliori calciatori di sempre. Un olandese che godeva di fama in tutto il mondo per il suo contributo al calcio come giocatore, allenatore e come benefattore, attraverso la sua Fondazione.

Una settimana dopo la sua morte, il sindaco aveva tenuto un incontro con un rappresentante della famiglia Cruyff.

Il sindaco aveva espresso la sua simpatia e offerto per conto del Consiglio di istituire un tributo permanente a Johan Cruijff in città.

Il sindaco e la famiglia di Cruijff convenirono che intitolargli lo stadio sarebbe stata la cosa migliore, ma dal momento che il cambio di nome avrebbe avuto implicazioni di vasta portata per l’eventuale sfruttamento commerciale dello stadio, le parti sono state obbligate a concordare pienamente su diverse questioni.

Tutte queste questioni, si sono protratte fino al 25 aprile 2017, giorno del compleanno di Johan Cruijff, nel quale le tre parti interessate hanno espresso la loro intenzione di modificare la “Amsterdam Arena” nella Johan Cruijff Arena.

C’è anche un accordo su un nuovo assetto proprietario e di governance della, ancora per poco, Amsterdam Arena.

I dettagli saranno spiegati in un contratto che entro sei mesi sarà presentato al Consiglio comunale, la gestione e consigli di sorveglianza dello Stadio di Amsterdam e Ajax.

Le parti sono convinte che in questo modo sia fatta giustizia alla memoria di Johan Cruijff, ed esprimono la speranza che la Johan Cruijff Arena diventi fonte d’ispirazione per i giocatori provenienti da tutto il mondo.

Fonte: sito ufficiale Ajax

 

Ti potrebbe interessare

Culturismo: sospeso torneo per abbandono dei concorrenti causa test anti-doping

Argentina, Diego Maradona sulla banconota da 10 Pesos

La ragione per cui Cristiano Ronaldo ha pianto contro il Valencia

I vincitori dei guanti d’oro ai Mondiali: dal 1930 ad oggi

Dramma in Argentina: ucciso il portiere Facundo Espíndola

Maradona si ripropone per la panchina della selección: “Lo farei gratis!”