Conor McGregor

“F**k Everton yeah!”

Il mondo intero aspetto la “Money Fight” del prossimo 26 agosto tra Conor McGregor e Floyd Mayweather, e i due sembra lo stiano preparando in modo da non far pentire gli spettatori di Las Vegas, soprattutto per quello che spenderanno per vederli.

Sai quanto costano i biglietti per McGregor-Mayweather?

Aspettando la fatidica data il lottatore irlandese rende chiaro il club di calcio che preferisce con il solito aplomb che lo ha contraddistinto in queste uscite facetoface con il suo prossimo avversario, il pugile statunitense Floyd Mayweather.

McGregor si trovava, probabilmente, in libera uscita con gli amici, quando incontrando alcuni fan alla domanda per quale squadra tifasse ha risposto: “Sono un tifoso dei Reds, fa***lo l’Everton!“.  La Gran Bretagna intera ha sempre pensato che Conor McGregor fosse un fan sfegatato dei Red Devils, ma si sbagliavano tutti. La sua squadra del cuore ha la maglia rossa come quella del Manchester United, ma si tratta del Liverpool.

 

Ti potrebbe interessare

Asier de la Iglesia, il primo professionista spagnolo con sclerosi multipla

Cliftonville, testa bassa durante l’inno inglese in finale di Coppa Irlandese

Barcellona: le 8 sconfitte scottanti al Camp Nou

Due club e una nazionale vogliono Maradona in panchina…

McGregor-Mayweather rematch nell’ottagono, con regole ad hoc…

Caniggia su Messi e Maradona: “Non lo supererà neanche vincendo la Coppa del Mondo”