curiosita
 

Cosa significavano i numeri che portavano dietro alla maglietta i giocatori rumeni nella partita contro la Spagna?

Lo rivela ESPN, lodando l’iniziativa del congiunto rumeno per la sua originalità.
ESPN, che si riferisce ad un tweet dal conto ufficiale del bookmaker Coral, dice che l’obiettivo era far pensare un po’ i bambini che guardavano la partita e costringerli così a calcolare il vero numero di ogni giocatore. E il giocatore che ha avuto la dorsale 6‘, per esempio, ha messo in mostra una 2×3, o il ‘4’  ha preso il 7-3.

Qualche precedente lo ricordiamo (il famoso 8+1 di Zamorano), ma le ragioni erano leggermente diverse.

 

 

Ti potrebbe interessare

Mayweather pronto a combattere in MMA contro Nate Diaz

Quella volta che Paul Scholes giocò con scarpini da 40 sterline

I dieci stadi più costosi di sempre

Messi risponde a Ronaldo: “Sono nella miglior squadra del mondo”

Il ritorno di Ferguson al Man Utd: un nuovo ruolo con Solskjaer

Ranking UEFA: solo la Juventus ci salva, giù anche la Serie A