pallone calcio
 

Cosa significavano i numeri che portavano dietro alla maglietta i giocatori rumeni nella partita contro la Spagna?

Lo rivela ESPN, lodando l’iniziativa del congiunto rumeno per la sua originalità.
ESPN, che si riferisce ad un tweet dal conto ufficiale del bookmaker Coral, dice che l’obiettivo era far pensare un po’ i bambini che guardavano la partita e costringerli così a calcolare il vero numero di ogni giocatore. E il giocatore che ha avuto la dorsale 6‘, per esempio, ha messo in mostra una 2×3, o il ‘4’  ha preso il 7-3.

Qualche precedente lo ricordiamo (il famoso 8+1 di Zamorano), ma le ragioni erano leggermente diverse.

 

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

“Tieniti in Forma”: il progetto in provincia di Salerno per giovani calciatori

Calciomercato: i 10 maggiori movimenti dal 2000 al 2010

Mack Beggs, il Wrestler Transgender campionessa del Texas

Serie D 2019/20: tutte le squadre regione per regione

Serie B e C: è caos tra club a rischio e ripescaggio

L’avvocato di Maradona parla sulle sue condizioni di salute

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *