metro san siro dazn
 

In occasione del derby di Milano, vinto per 3 a 2 da un Inter ospite, ha dato il benvenuto ai tifosi nella nuova “Metro del calcio”. La piattaforma di streaming sportivo che da quest’anno è alla ribalta del mercato italiano, si è infatti aggiudicata i “naming rights” del capolinea della linea M5 (Metro Lilla), che per i prossimi tre anni si chiamerà San Siro Stadio DAZN.

Secondo quanto riportato da Sport Business Management, sito che si occupa dell’economia relazionata allo sport, l’idea del colosso dello streaming sportivo è quella di trasformare la fermata San Siro Stadio M5 in un’estensione della tribuna. DAZN punta a creare u corridoio che colleghi lo stadio “Meazza” alla relativa metro, dando un senso di continuità tra i due spazi.

DAZN va a sostituire cosi Mediaset Premium che aveva acquisito i diritti nel 2015, in occasione della finale di Champions League del 2016 che si giocò proprio nello stadio meneghino e che fu trasmessa proprio da Mediaset che allora deteneva i diritti TV della maggiore competizione europea di calcio.

 

Ultime dalla Piazzetta

Europeo U21: Rocco Hunt autore della canzone dell’evento “Benvenuti in Italy”

Mauro Zárate segna contro il club di cui è socio, espulso dal CdA

Il motivo per cui Maradona non era a Cannes per il suo docu-film

HECTOR CUPER: l’eterno secondo

La procura della Federcalcio è nel mirino della magistratura ordinaria

Perché l’arbitro ammonisce l’esultanza senza maglia?

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *