Julia Rose e Lauren Summer, due modelle e instagrammer americane, hanno condiviso sui loro social network la lettera ufficiale della MLB (Major League Baseball – La lega statunitense di baseball) nella quale veniva loro comunicato il divieto di entrare negli stadi dopo aver cercato di distrarre Gerrit Cole, un lanciatore degli Houston Astros, mostrando il seno nelle prime file dello stadio.

Due influencer americane bannate a vita dagli stadi di Baseball

Le due giovani donne hanno esternato tutta la loro indignazione tramite i loro rispettivi account sui social media, dove hanno ricevuto il supporto di centinaia di fan. “Siamo spiacenti Gerrit ma l’abbiamo fatto per il cancro al seno“, ha detto Summer in un tweet in cui si scusava e giustificava. “Tutto è un gioco e una battuta divertente fino a quando la MLB ‘ti banna’ per tutta la vita” si è lamentata Rose mentre si vantava della sua “impresa”.

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

Manchester United, Ighalo non si allena in squadra per paura del Coronavirus

Rugby, l’Italdonne ad un passo dal podio del ranking mondiale

Prolungata la sponsorizzazione tra Napoli e Kappa

Body Building: scandalo doping nel milanese, sei arresti

Carlo Ancelotti parla del suo esonero a Napoli

Brexit: cosa succede alla Premier League?

Loading...