lega-basket-serie-a
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

Nella videoconferenza di ieri la Lega Basket ha cominciato a ragionare sulla prossima stagione. Partendo dal tema principale che è quello del format, ovvero quante squadre parteciperanno al prossimo campionato di Serie A. Nessuna decisione definitiva in proposito, al momento si è andati per esclusione: la maggior parte dei club ha infatti bocciato l’idea di un torneo a 20 squadre divise in due gironi. Restano aperte quindi le opzioni di un torneo di elite (14 club), oppure un campionato a 16 o 18 squadre che sembrano le piste più praticabili. Possibile quindi la presenza di almeno una ripescata o forse più se ci dovessero essere delle defezioni.

Nel frattempo la Lnp, ovvero la Serie A-2, vorrebbe chiedere alla Fip una proroga dei termini di iscrizione dal 30 giugno al 31 luglio. Una mossa che va letta proprio in questo senso: tenere aperta la porta con la Serie A il più possibile per permettere un eventuale travaso in entrambe le direzioni. Altro tema forte è quello delle porte aperte o chiuse. Su questo fronte si cercherà di capire meglio intenzioni e tempistiche a livello governativo, prima di virare su uno dei format ormai noti. Inoltre, come spiega la Lega Basket nel comunicato, si è pure ragionato su «una prima ipotesi di date e criteri per l’iscrizione da sottoporre al vaglio della Fip».

Ranking europeo

Altro fronte è quello del ranking per l’attribuzione dei posti riservati alla Serie A nelle varie competizioni europee. La Lega ha ribadito l’intenzione di considerare la classifica della fine del girone di andata, l’ultima in cui tutte le squadre presentano lo stesso numero di gare giocate, come ranking definitivo.

 
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

 

Ultime dalla Piazzetta

Minuto di silenzio per Maradona: “Non lo si tiene per le vittime, meno per uno stupratore”

Un giocatore su 3 ammette che perdere a FIFA gli rovina la giornata

La World Rugby rivede le linee guida sui Transgender: “la sicurezza e l’equità non possono attualmente essere garantite per le donne”

I numeri di Pjanic della scorsa partita di Champions

LND: concessione streaming sui social delle squadre per campionati Femminili e Regionali

Pallavolo: stilato il protocollo per il ritorno della Serie A

Loading...