Perché si permette che l’età impedisca di ingaggiare buoni giocatori Una volta raggiunti i trent’anni, tanto dagli addetti ai lavori, quanto ai non, i calciatori vengono considerati vecchi. Quante volte sentiamo allenatori parlare della loro preferenza per i giovani a causa della logica che i giocatori “anziani” non rendano come un giovanissimo calciatore pieno di energia. […]

Calcio