David Seaman

David Seaman non ha bisogno di presentazioni, uno dei migliori portieri inglesi, forse il migliore. Ex leggenda dell’Arsenal, oggi è una star del tubo catodico britannico e ingaggiarlo non è neanche molto difficile (la pagina del suo agente: https://goo.gl/vovuRx).

La carriera di David inizia nel 1992 con il Peterborough, prima di giocare per il Birmingham, il Queens Park Rangers e nel finale di carriera per il Manchester City .

Ma è stato con l’Arsenal, sotto le direttive di George Graham che ha avuto maggior successo. Gioca 563 partite per il club di North London, e durante la sua permanenza ha aiutato i Gunners a vincere tre Premier League, tre FA Cup, una Coppa di Lega e la Coppa delle Coppe.

Ha inoltre giocato 75 volte per la nazionale inglese, diventando il secondo portiere per numero di presenze dopo Peter Shilton. É stato un membro chiave della squadra sia nelle fasi finali della Coppa del Mondo 1998 che nel 2002, anche se in quest’ultimo lo si ricorda soprattutto per il gol subito da quasi 30m su punizione di Ronaldinho.

Cosa ha fatto Seaman dal ritiro ad oggi?

Dopo essersi ritirato a causa di un persistente problema alla spalla (postumi di un infortunio risalente al 1997), il portierone è apparso in TV nelle versioni inglesi di Ballando con le stelle e Ballando sul ghiaccio, e in quest’ultima oltre ad essere arrivato quarto ha anche incontrato l’amore. Frankie Paultney, 42 anni, skater professionista. La signora Seaman.

David Seaman e moglie (Frankie Poultney)
Foto da mirror.co.uk

Ha partecipato anche a vari quiz televisivi, come “A Question of Sport“, quiz sportivo della BBC a cui partecipano sportivi e celebrità in generale. Spesso e volentieri partecipa anche a partite di beneficenza ed è, ovviamente, il portiere titolare della squadra delle Leggende dell’Arsenal, le squadre di vecchie glorie che vanno tanto di moda oggi.

Attualmente è il preparatore dei portieri del Wembley Fc, squadra dell’omonimo sobborgo londinese che milita nella Combined Counties Football League, nono-decimo livello del campionato inglese.

Questo il suo profilo Twitter: @thedavidseaman

Ti potrebbe interessare

Se le nazionali si facessero con i migliori calciatori di ogni lega…

Marko Arnautovic, il ritardatario preferito di Mourinho

Jack Harrison, un “English Man in New York”…

Sponsor MotoGP: un efficace strumento di business per le aziende

Defibrillatore, perché ogni società sportiva dovrebbe averne uno?

La vera ragione per cui Ruud Van Nistelrooy lasciò lo United