xabi alonso
 

“Addio bel gioco…”

Quello che fino a poco fa era un segreto, ora è stato confermato. Xabi Alonso ha pubblicato sul suo account twitter una foto con un messaggio chiaro e che non lascia spazio all’immaginazione.

Con il solito uplomb Xabi Alonso si ritira dal calcio, senza macchiare la sua fedina sportiva passando tra i vari campionati nord americani o cinesi per chiudere la propria carriera.

Il ragazzo di Tolosa fotografato di spalle, con la mano sinistra a salutare e le scarpe da calcio nell’altra. L’immagine è accompagnata dal seguente messaggio: “L’ho vissuto. L’ho amato. Addio bel gioco…”.

 


Da quando ha lasciato la Real Sociedad, squadra in cui è cresciuto, ha vinto la tanto agognata Champions League, prima con il Liverpool per mano di Rafa Benitez, la famosa finale ribaltata nel secondo tempo sul 3-0 del favoloso Milan di Carlo Ancelotti, poi vinta ai rigori.

Il Real Madrid è stata l’altra squadra con cui è riuscito a vincere il titolo di campione europeo, anche se quella volta non giocò la finale per squalifica.

Al Bayern ha trascorso tre anni cercando di rompere l’egemonia di Madrid e Barcellona, per cercare così, ancora una volta, di ritornare ad tra i migliori d’Europa.

 

Ultime dalla Piazzetta

Una playlist di Spotify per gli amanti del videogame FIFA

NBA, Amir Johnson beccato col cellulare in panchina

Formula E, al GP di Roma le colonnine elettriche alimentate a gasolio!

La Roma vieta ai giocatori di scattare selfie con Drake

I dieci centrocampisti centrali migliori al mondo ancora in attività

Joao Felix, talento del Benfica, fu scartato dal Porto perché troppo “magro”