Buone notizie per il Napoli: ridotta di una giornata la squalifica del Pipita.

 

Notizia ancora ufficiosa, ma da fonti certe Gonzalo Higuain dovrebbe essere arruolabile per la partita contro la Roma del 25 aprile.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta, Grassani avrebbe insistito per una buona mezz’ora sul tentativo di sminare le basi della squalifica, in particolare derubricando il famoso “vergognoso” pronunciato dal capocannoniere del campionato, da “condotta ingiuriosa” ad “atteggiamento irrispettoso”, per poi sottolineare l’assenza di un intento intimidatorio nella condotta del giocatore verso l’arbitro, che nel suo referto aveva parlato di “lieve spinta che non arrecava dolore fisico”.

La società partenopea aveva espresso il proprio disappunto tramite comunicato ufficiale: “Prendiamo atto della decisione della Corte Sportiva di Appello, osservando come sia mancato il coraggio di fare davvero chiarezza e restituire, al calciatore e alla Società, Giustizia. Si è persa un’occasione per dare credibilità all’intero sistema. Siamo profondamente delusi”.

 


Fonte: Gazzetta dello Sport

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

Stadi di Subbuteo, tra gioco e modellismo

MMA, la classifica dei fighter dal migliore al peggiore

Perché Messi cammina i primi minuti di partita?

Dybala: “Giocare con CR7 e Messi è un vantaggio per me, posso studiarli ogni giorno”

David Villa: “Ho avuto fortuna, sono stato felice!”

Presidente FIGC femminile: “Le pari opportunità nel 2020 sono dovute”

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *