scarpe ginniche
 

Un corridore di montagna è stato attaccato da un puma durante un viaggio lungo il West Ridge Trail a Horsetooth Mountain Park, un cima montagnosa el Colorado. Ha dovuto uccidere l’animale con le proprie mani per sfuggire alla morte. “Colorado Parks & Wildlife” (ente che gestisce il sistema dei parchi statali e la fauna selvatica dello Stato americano del Colorado) ha riferito che il corridore, che è finito in ospedale con gravi morsi sul viso e sui polsi, è stato attaccato da dietro dal “leone di montagna”, come è noto negli Stati Uniti.

Gli attacchi del puma non sono comuni in Colorado e sfortunatamente il corridore ha risvegliato gli istinti di caccia dell’animale. Il risultato di questo incontro avrebbe potuto essere molto diverso. Il corridore ha fatto tutto il possibile per salvarsi la vita“, ha dichiarato il “CPW” in una nota ufficiale.

Secondo “The Coloradoan” l’uomo, Travis Kauffman il suo nome, è riuscito a raggiungere la sua macchina per recarsi in ospedale ed essere curato, ha soffocato il puma da 36 libbre a mani nude.

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

Maradona a favore dell’auto-coltivazione di Cannabis

Il miracolo Atalanta ha un nome: Jens Bangsbo

L’Inter apre il suo store virtuale su Amazon

Una squadra messicana ha sfidato i tifosi a scrivere alle loro EX per vincere i biglietti

Spagna, bambino di 11 anni difende arbitro donna contro genitori

La lettera del tifoso invalido del Napoli che non riesce ad andare allo Stadio

Loading...