real madrid
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

“Che Classe” quella del Real Madrid

Raphael Varane
© marca.com

L’ex presidente di RC Lens, Gervais Martel, ha raccontato a RMC Sports un aneddoto con il Real Madrid accaduto anni dopo che Raphael Varane si fosse trasferito al Real Madrid. Il difensore francese è arrivato al club blanco nel 2011, su consiglio di Zinedine Zidane e quando era uno sconosciuto nella scena internazionale.

I galacticos pagarono 10 milioni di euro al congiunto francese quando Varane aveva appena 18 anni e durante l’operazione fu fissato un bonus nel caso in cui il centrale fosse due volte campione d’Europa, importo che il Lens avrebbe ricevuto dopo le Champions League vinte dal Real a Lisbona e a Milano, la decima e l’undicesima.

Quando il Real Madrid vinse la dodicesima, a Cardiff contro la Juventus, il Lens non aveva il diritto a riscuotere ufficialmente altre quote per quel bonus, ma Martel era audace. “Il terzo anno non ci sono stati bonus, ma ho inviato un’email al Real Madrid. Ho scritto qualcosa del tipo: ‘So che il contratto dice che non è più’ … “, ha spiegato a RMC Sports.” L’ho inviata e mi hanno pagato, che classe“, ha concluso il presidente di Lens, anche se non ha specificato l’importo di tale bonus che il Real Madrid ha pagato senza che avrebbe dovuto farlo.

 
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

 

Ultime dalla Piazzetta

Pallavolo: stilato il protocollo per il ritorno della Serie A

L’uomo che ha scritto l’inno della Champions League

Marcelo e altri campioni che hanno scelto un orologio Casio

Il film hard sui Mondiali di Cicciolina e Moana Pozzi

Il Ministro Spadafora e il pubblico negli stadi, ecco quando si ritornerà a tifare

Serie D, presunta combine tra Picerno e Bitonto

Loading...