Milan
 

Tempo di Lettura: 4 minuti

Se sul campo il Milan non riesce ad andare oltre il pareggio contro una Fiorentina tra l’altro in inferiorità numerica, vince però sul piano del marketing digitale dopo aver scelto WePlay come digital marketing agency globale. Fa segnare + 7.5% nella vendita semestrale dei biglietti per le partite casalinghe, grazie alla nuova partnership.

La nuova era del Club rossonero passa anche dall’innovazione digitale e nel marketing online ed è iniziata subito dopo la scelta di WePlay, il quale impegno comprende la crescita di followers milanisti sui social media, l’ app ufficiale del Club e i profitti derivanti dalle attività direct-to-consumer.

Fin dal lancio nell’agosto 2019, questa collaborazione si è concentrata sull’attuazione di iniziative di marketing basate sul raggiungere, coinvolgere e trasformare in modo efficace sia i fan già attivi che quelli “dormienti”, oltre a invitare potenziali appassionati all’acquisto dei biglietti per le partite di casalinghe del Club nello Stadio di San Siro.

Il turismo nella città meneghina, gioca un ruolo chiaramente di spicco: Milano è tra le prime cinque città più visitate in Europa. La strategia per attirare il pubblico potenziale e quello internazionale è stata pensata per presentare il Club e il suo brand a un gruppo di nuovi consumatori e proporre le partite del Milan come un’esperienza imperdibile per turisti e viaggiatori.

Dopo sei mesi, questa strategia ha già evidenziato la sua efficacia, generando come già detto un aumento del 7,5% nelle vendite dei biglietti rispetto all’anno precedente, con il 25% di queste vendite proveniente da pubblico non propriamente storico di San Siro.

Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer di AC Milan, ha dichiarato: “L’innovazione è una parte importante del DNA del Milan e siamo entusiasti di vedere che la nostra maggiore attenzione al digitale abbia un impatto commerciale così immediato. La nostra relazione con WePlay ci ha aiutato ad accogliere nuovi fan nella community del Milan e questa è una parte
importante dei nostri ambiziosi piani per generare entrate per il Club
“.

Luca Massaro, Amministratore delegato di WePlay, ha aggiunto: “Il Milan è una delle più grandi squadre di calcio del mondo ed è un grande privilegio aver firmato questa partnership pluriennale. Siamo assolutamente entusiasti dei risultati dei nostri primi sei mesi che dimostrano non solo l’attrattiva del marchio AC Milan, ma anche che concentrarsi sulla strategia di marketing direct-to-consumer può portare a un impatto commerciale immediato.
L’unità di intenti e il rapporto di fiducia tra WePlay e il Milan ci hanno permesso di lavorare insieme in modo efficace, portando i grandi ritorni sugli investimenti che stiamo vedendo”.

 
 

Tempo di Lettura: 4 minuti

 

Ultime dalla Piazzetta

La più grande farsa della storia del calcio

I peggiori giocatori di sempre de La Liga spagnola

I peggiori acquisti del PSG di Al-Khelaifi

I 10 calciatori asiatici più costosi nel 2020

I 10 giocatori che hanno vinto Champions League e Copa Libertadores

Luigi De Laurentiis:«Il mio Bari merita di stare in alto»

Loading...