fc barcelona
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

La vittoria per 1-0 del Barcellona al Manchester United nei quarti di finale della Champions League 2019 è servita a far capire alla redazione del noto quotidiano sportivo spagnolo che “Gerard Piqué è il migliore difensore del Mondo“.

Lo United, quando riusciva ad entrare in possesso della palla, era irrimediabilmente fermato prima che potesse varcare la linea d’area di rigore. Paul Pogba, Marcus Rashford, Romelu Lukaku e Anthony Martial semplicemente non hanno potuto testare Marc-Andre ter Stegen nella porta del Barça. E tutto ciò è stato dovuto all’esibizione dell’ex difensore dei Red Devils, Gerard Pique.

Pique contro United
© givemesport.com

La sua collaborazione con Clement Lenglet è stata la pietra angolare del successo del Barcellona in quest’annata e ogni volta che il campione catalano è stato assente, il Barça ha avuto dei picchi preoccupanti. Hanno subito quattro gol al Villarreal senza Piqué per esempio.

E per riassumere quanto sia stata bella l’ultima performance dello spagnolo all’Old Trafford, la pubblicazione del giorno successivo di Marca ha etichettato Pique come il “miglior difensore del mondo” nelle loro analisi post-partita.

Per quanto possa essere opinabile tale affermazione, il difensore ha appena terminato una delle sue migliori stagioni in maglia Blaugrana.

Sul quotidiano si legge: “Gerard Piqué era tornato in Inghilterra per affrontare la sua ex squadra e mettere in scena una master class difensiva, spazzando via palle, dirigendo la linea difensiva e anche buttandosi in avanti per contrattaccare la squadra di Premier League. […] Romelu Lukaku e Paul Pogba non hanno potuto eguagliarlo in aria e Marcus Rashford non è stato in grado di farlo sul campo, non è una novità, visto che il 32enne è stato eccellente in ogni stagione.”

Attualmente sta giocando come il miglior difensore del mondo

Dopo la partita, Pique dichiarò: “Non è facile vincere qui. In generale abbiamo fatto una buona partita. Eravamo forti in difesa. È stata una partita con poche opportunità e piccoli dettagli hanno deciso la partita. Questo obiettivo ci dà tranquillità, ma dopo quello che è successo con il PSG dobbiamo concentrarci“.

Insomma, non sarà il difensore più forte di tutti i tempi, ma credete che al momento sia il migliore in circolazione?

 
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

 

Ultime dalla Piazzetta

Pallavolo: stilato il protocollo per il ritorno della Serie A

L’uomo che ha scritto l’inno della Champions League

Marcelo e altri campioni che hanno scelto un orologio Casio

Il film hard sui Mondiali di Cicciolina e Moana Pozzi

Il Ministro Spadafora e il pubblico negli stadi, ecco quando si ritornerà a tifare

Serie D, presunta combine tra Picerno e Bitonto

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *