Il ritorno sui campi del bomber neroverde…

La diagnosi iniziale diceva fosse una banale elongazione del collaterale mediale del ginocchio destro che avrebbe dovuto tenerlo fuori solo 15-20 giorni.

Poi la ricaduta, le visite a Villa Stuart, il consulto col prof. Schonhuber e, ora, la riabilitazione, che lo riconsegnerà a Di Francesco e ai suoi fantallenatori tra un mesetto circa, per la 19ª giornata, quando il Sassuolo affronterà il Torino al Mapei Stadium.

 

Ultime dalla Piazzetta

Europeo U21: Rocco Hunt autore della canzone dell’evento “Benvenuti in Italy”

Mauro Zárate segna contro il club di cui è socio, espulso dal CdA

Il motivo per cui Maradona non era a Cannes per il suo docu-film

HECTOR CUPER: l’eterno secondo

La procura della Federcalcio è nel mirino della magistratura ordinaria

Perché l’arbitro ammonisce l’esultanza senza maglia?

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *