gol-tifoso

 

El Clasico capitolino del calcio onduregno, derby tra Olimpia e Motagua, è stato deciso da un gol alquanto insolito.

Dopo 93 minuti di gioco un giovane tifoso è apparso nel campo dirigendosi verso la porta e siglando il gol del pareggio proprio mentre finalizzava la lunga azione Eder Rojas.

Entrambe i palloni sono finiti in fondo al sacco.

La difesa del Motagua guardava incredula l’esultanza del giovane, mentre il portiere cercava disperatamente spiegazioni dall’arbitro.

Spiegazioni che Oscar Moncada, l’arbitro in questione, ha dato dopo la partita: ” Al minuto 90 + 3  si concludeva in gol un’azione dell’Olimpia, quando una persona esterna ha invaso il terreno di gioco con un pallone, che ha poi messo nella porta del Motagua. Tutto questo è accaduto dopo che il gol sia stato segnato, in tal modo da non interferire con esso “.
Il goleador da curva è stato identificato come ‘Rasquinha‘, membro del gruppo Ultra dell’Olimpia.

Fonte: el Pais Uruguay, Youtube

Ti potrebbe interessare

Maradona si ripropone per la panchina della selección: “Lo farei gratis!”

A Bibione si svolgerà la Beach Volley Marathon

Di padre in figlio: le dinastie del calcio

Il calcio e il difetto dell’età

Russia 2018: tutti i record di questa edizione

Champions League: chi sono i giocatori applauditi dalle tifoserie avversarie?