sampdoria
 

La Samp si da agli eSports…

 

Si chiama Lonewolf92 ed è pronto a scendere in campo per la Sampdoria.

In verità si tratta solo di un’intuizione del buon patron Ferrero, pioniere nel campo degli esports  (tema già trattato).

Infatti la Sampdoria è il primo club italiano nell’avere in scuderia un giocatore professionista del simulatore di calcio targato EA Sports.

Il ragazzo in realtà si chiama Mattia Guarracino, e al presentarsi ha detto: “Sono orgoglioso di rappresentare la Samp nelle prossime competizioni nazionali ed internazionali. Lo farò grazie ad un’intuizione del presidente Massimo Ferrero, primo nel nostro Paese a credere in questa disciplina”.

 

Fonti: Youtube, Twitter, sito ufficiale Sampdoria

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

La beluga che gioca a Rugby? Non è una storia di amicizia…

Chelsea Werner, la ginnasta con sindrome di Down diventata modella

Jordi Alba, “il padre lo porta agli allenamenti”

Pelé: “Mille goal 50 anni fa, vorrei vedermi oggi…”

Via i Prodotti Nike da Amazon: “Abbiamo deciso di terminare il progetto pilota con Amazon Retail”

Tutte le novità in vista sulla riforma del lavoro sportivo in Italia

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *