Potrebbe finire stasera la maledizione italiana del Real Madrid. I blancos hanno giocato otto gare di qualificazione, senza una vittoria contro una squadra italiana, per ben 29 anni. Primo è stato il Milan che per due stagioni consecutive (1988-89 e 1989-90) ha lasciato prima i galacticos senza  la finale della Champions prima, e senza passare quarti la stagione successiva.

I precedenti…

Poi è arrivato il Torino, che nella stagione 1991-1992 eliminò i madrileni in ​​semifinale di Coppa UEFA.  Ma la Juventus è  sicuramente l’incubo del Real Madrid in Champions League.
Quattro volte sono stati eliminati dai bianconeri nelle fasi finali a due partite nella massima competizine europea.

 

 

I romani, sempre con Spalletti  allenatore, misero knockout Schuster a Madrid nella stagione 2007-08.

Invece, oggi i blancos hanno tutti i requisiti per passare ai quarti. Con un Cristiano Ronaldo in serie positiva sottoporta e col ritorno di Bale, Marcelo, Kroos e Modric per la formazione inziale, oltre al 2-0 della gara di andata, la maledizione può diventare storia passata.

 

 

 

Ultime dalla Piazzetta

Stadi di Subbuteo, tra gioco e modellismo

MMA, la classifica dei fighter dal migliore al peggiore

Perché Messi cammina i primi minuti di partita?

Dybala: “Giocare con CR7 e Messi è un vantaggio per me, posso studiarli ogni giorno”

David Villa: “Ho avuto fortuna, sono stato felice!”

Presidente FIGC femminile: “Le pari opportunità nel 2020 sono dovute”

Loading...