real madrid
 

 

 

Potrebbe finire stasera la maledizione italiana del Real Madrid. I blancos hanno giocato otto gare di qualificazione, senza una vittoria contro una squadra italiana, per ben 29 anni. Primo è stato il Milan che per due stagioni consecutive (1988-89 e 1989-90) ha lasciato prima i galacticos senza  la finale della Champions prima, e senza passare quarti la stagione successiva.

I precedenti…

Poi è arrivato il Torino, che nella stagione 1991-1992 eliminò i madrileni in ​​semifinale di Coppa UEFA.  Ma la Juventus è  sicuramente l’incubo del Real Madrid in Champions League.
Quattro volte sono stati eliminati dai bianconeri nelle fasi finali a due partite nella massima competizine europea.

 

 

I romani, sempre con Spalletti  allenatore, misero knockout Schuster a Madrid nella stagione 2007-08.

Invece, oggi i blancos hanno tutti i requisiti per passare ai quarti. Con un Cristiano Ronaldo in serie positiva sottoporta e col ritorno di Bale, Marcelo, Kroos e Modric per la formazione inziale, oltre al 2-0 della gara di andata, la maledizione può diventare storia passata.

 

 

 

Ultime dalla Piazzetta

Una playlist di Spotify per gli amanti del videogame FIFA

NBA, Amir Johnson beccato col cellulare in panchina

Formula E, al GP di Roma le colonnine elettriche alimentate a gasolio!

La Roma vieta ai giocatori di scattare selfie con Drake

I dieci centrocampisti centrali migliori al mondo ancora in attività

Joao Felix, talento del Benfica, fu scartato dal Porto perché troppo “magro”