fc barcelona
 

Tempo di Lettura: 2 minuti

“C’è Diego Maradona, Pelé, Ronaldo, non posso dire che Messi è il migliore di sempre, è il migliore dei suoi tempi

Il brasiliano Ronaldinho ha dichiarato che Lionel Messi, il miglior giocatore al mondo a ottenere il suo sesto pallone d’oro nel 2019, può essere qualificato solo come “il migliore dei suoi tempi“. Una frase che lascia di stucco.

Ronaldinho, uno dei totem a Barcellona, ha riconosciuto che è scomodo classificare il fenomeno di Rosario come il migliore della storia. Lo ha affermato quando gli è stato chiesto sul Pallone d’oro appena vinto dal capitano della nazionale argentina.

Messi Dinho
© calciatoribrutti.com

Sono contento per Messi perché è un amico, oltre ad essere un emblema di Barcellona. Non mi piacciono i confronti perché è difficile identificare chi è il migliore della storia, c’è Diego Maradona, Pelé, Ronaldo, non posso dire che Messi è il migliore di sempre, è il migliore dei suoi tempi “, ha detto.

Ronaldinho ha poi giocato allo Stadio Centenario de Morelos, nel Messico centrale, accompagnato dall’ex calciatore Cuauhtémoc Blanco, governatore dello stato.

 

Leggi Anche

Il motivo per cui il Futsal è ottimo per allenare i giovani

Il canale YouTube della UEFA sul calcio femminile

Cos’è una “rabona” e perché si chiama così?

Perché le tifoserie di Napoli e Genoa sono gemellate?

Di padre in figlio: le dinastie del calcio

Chi sono i migliori giocatori di sempre ai Mondiali?

Loading...