nazionale di calcio francese
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

Luisa Kremleva
© marca.com

Luisa Kremleva, questo il nome della modella, è stata arrestata con l’accusa di aver presentato una falsa denuncia contro Theo Hernández nel giugno 2017. Il calciatore a quel tempo aveva appena firmato per il Real Madrid e che attualmente milita nel Milan.

La modella russo-ispanica aveva accusato di violenza sessuale Theo Hernández durante una serata di festa a Marbella. Luisa Kremleva ha dichiarato che il giocatore aveva cercato di intrattenere rapporti sessuali non consensuali con lei nel parcheggio del nightclub Olivia Valère e che prima del suo rifiuto era stata picchiata dal calciatore stesso.

Ne avevamo parlato anche noi, sulle presunte molestie sessuali.

Un anno fa, a gennaio 2019, il tribunale provinciale aveva archiviato la denuncia dato che c’erano delle contraddizioni nella sua storia. Inoltre, nel video del parcheggio si può ben notare che non c’è stata alcuna aggressione, ma una caduta, e si vede anche che, dopo i presunti fatti che secondo la giovane russa avevano avuto luogo, è tornata con Lucas Hernández in discoteca con assoluta normalità.

L’esame ginecologico a cui è stata sottoposta Luisa Kremleva dopo aver presentato la denuncia ha rivelato l’esistenza di relazioni sessuali, cosa che Theo Hernández ha sempre ammesso, ma non ha trovato traccia di droghe. E la ragazza nella sua denuncia ha anche detto che il fratellino Hernández l’aveva drogata, ora tutte quelle accuse si sono rivolte contro di lei ed è la procura che accusa la giovane modella di simulazione del crimine e chiede per Luisa Kremleva di scontare una pena in prigione.

Visualizza l’account Instagram di Luisa Kremleva.

 
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

 

Ultime dalla Piazzetta

Pallavolo: stilato il protocollo per il ritorno della Serie A

L’uomo che ha scritto l’inno della Champions League

Marcelo e altri campioni che hanno scelto un orologio Casio

Il film hard sui Mondiali di Cicciolina e Moana Pozzi

Il Ministro Spadafora e il pubblico negli stadi, ecco quando si ritornerà a tifare

Serie D, presunta combine tra Picerno e Bitonto

Loading...