Serie A
 

 

È andata male al talentino del Sassuolo che si becca ben 3 giornate di squalifica”per avere, al 14esimo del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito intenzionalmente un calciatore avversario con una gomitata al collo”.

L’avversario in questione è Juan Jesus, e probabilmente Berardi l’avrà colpito per frustrazione, dopo un’ora di gioco e 5 gol subiti sfideremo chiunque a mantenere la calma, ma il gesto rimane e le tre giornate sono più che giuste per un gesto così plateale, ma soprattutto, intenzionale.

Brutte notizie per i fantallenatori, che dopo qualche infortunio da parte del talentino neroverde, ora devono rinunciarvi anche per motivi disciplinari.

Fonti: FIGC, ansa.it

 

 

Ultime dalla Piazzetta

Una playlist di Spotify per gli amanti del videogame FIFA

NBA, Amir Johnson beccato col cellulare in panchina

Formula E, al GP di Roma le colonnine elettriche alimentate a gasolio!

La Roma vieta ai giocatori di scattare selfie con Drake

I dieci centrocampisti centrali migliori al mondo ancora in attività

Joao Felix, talento del Benfica, fu scartato dal Porto perché troppo “magro”