figc nazionale
 

La FIGC entra nel mondo degli e-Sports con la Nazionale di calcio

La federcalcio si apre a nuovi confini, a un mondo che appartiene ai più giovani, quello degli sport elettronici. La nazionale di calcio italiana di e-Foot sarà dunque presente sia all’Europeo UEFA che al Mondiale FIFA .

e-sport calcio
© ww.spiegel.de

In autunno inizieranno le selezioni ufficiali per vedere chi riuscirà a indossare la maglia azzurra sul campo virtuale, conquistandosi così una convocazione in Nazionale, anche se un percorso di selezione dovrebbe essere già iniziato, attraverso numerose iniziative legate all’Europeo Under 21 che verrà disputato proprio in Italia dal 16 al 30 giugno. Per la prima volta, in Italia e ad un evento del genere, i maxischermi degli stadi mostreranno live a tutto il pubblico, nel prepartita e durante l’intervallo, le attività di e-sport relazionate all’evento.

Lo scorso 25 e 26 maggio, a Reggio Emilia, è infatti iniziato il calendario di “boot camp” itineranti, 5 eventi per una durata complessiva di 10 giorni organizzati nelle città che ospitano la kermesse Under 21. Tutti possono partecipare e la formula della competizione è ad eliminazione diretta, il vincitore avrà in premio una Maglia Ufficiale della Nazionale Italiana e la possibilità di candidarsi alle future selezioni della Nazionale di e-Foot, partecipando alla Finale dove si scontreranno tutti i vincitori delle varie tappe.

Oltre ai boot camp, è previsto anche un Torneo dedicato ai giocatori professionisti onlinetramite apposita piattaforma, che accompagnerà la Fase Finale dell’Europeo Under 21: la competizione, giocata sul titolo Pro Evolution Soccer (Konami), prenderà il nome di eEURO U21. Per la prima volta dunque il Torneo calcistico sarà affiancato da una sua versione virtuale e le due competizioni saranno praticamente sovrapposte, tanto che Semifinali e Finale di eEuro U21 saranno disputate all’interno degli stadi che ospiteranno l’Europeo Under 21, al termine degli incontri ufficiali. Il vincitore, così come il vincitore della Finale dei Boot Camp, parteciperà alle selezioni per entrare a far parte del TeamAzzurro di e-Foot. 

Inizia così per la FIGC un nuovo percorso evolutivo, aprendosi a un mondo in continua espansione e preparandosi così al prossimo futuro. Le selezioni inizieranno nei prossimi mesi in modo tale da essere pronti in vista di UEFA EURO 2020, l’Europeo itinerante del prossimo anno che partirà proprio dallo Stadio Olimpico di Roma e a cui potremmo assistere a iniziative simili a quelle che vivremo nel prossimo Europeo U21.

 

Ultime dalla Piazzetta

Serie D 2019/20: tutte le squadre regione per regione

Serie B e C: è caos tra club a rischio e ripescaggio

L’avvocato di Maradona parla sulle sue condizioni di salute

VOLLEY: la Nazionale Femminile Sorde è campione d’Europa!

Caster Semenya dovrà ridursi il testosterone per correre in campo femminile

Inter, tifosi in crescita dentro e fuori dall’Italia

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *