E’ giunto al termine il primo atto della nuova stagione 2014/15.

Sono 167 le società che hanno presentato domanda di ammissione al campionato di Serie D 2014/2015 su 171 aventi diritto.  Le 4 società a non aver presentato la richiesta sono: Chiavari Caperana, Mariano Keller, Trissino Valdagno (formulando espressa rinuncia) e il Castel Rigone. Le documentazioni presentate verranno esaminate dalla Co.Vi.So.D. che, entro il 18 luglio 2014, comunicherà alle società l’esito dell’istruttoria inviandone copia per conoscenza alla Lega Nazionale Dilettanti e al Dipartimento Interregionale. La domanda si intende accolta a seguito di esito positivo da parte della Co.Vi.So.D mentre, in caso contrario, le Società potranno presentare ricorso avverso entro il 22 luglio 2014 (ore 14). La Co.Vi.So.D esprimerà, entro il 25 luglio ore 14.00, parere motivato al Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti che assumerà la decisione nella riunione del 31 Luglio 2014 con espressa delega al Presidente della LND, di escludere successivamente quelle Società che, a seguito di accertamento si siano rese responsabili della presentazione di documentazione amministrativa falsa e/o mendace.

Fonte: lnd

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

“Tieniti in Forma”: il progetto in provincia di Salerno per giovani calciatori

Calciomercato: i 10 maggiori movimenti dal 2000 al 2010

Mack Beggs, il Wrestler Transgender campionessa del Texas

Serie D 2019/20: tutte le squadre regione per regione

Serie B e C: è caos tra club a rischio e ripescaggio

L’avvocato di Maradona parla sulle sue condizioni di salute

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *