Tempo di Lettura: 2 minuti

Messi Maradona
Foto dal web

 

Sarà che il vecchio “Billy” avendo giocato a cavallo tra le due epoche che hanno segnato un’era tanto per il Milan quanto per il calcio italiano in generale, resta un romantico. E molto più probabilmente non ama i paragoni dei calciatori moderni con quelli del passato.

“Abbiamo sempre accostato Messi a Maradona, forse abbiamo sbagliato”.

Queste le parole di Alessandro Costacurta dopo Germania-Argentina, finale del Mondiale di Brasile 2014 che ha regalato il titolo alla nazionale tedesca. L’ex difensore di Milan e nazionale, presente negli studi di Sky Sport, ha poi proseguito: “Non mi aspettavo una Argentina brillante con la Germania, invece ha giocato bene. Detto ciò, Maradona credo che resti inarrivabile“.

Spesso ci ha abituato ad uscite dai toni forti, come quando da difensore usciva a valanga facendosi sistematicamente saltare, ma voi la pensate come lui?

 

 

Ultime dalla Piazzetta

Rivelazione di Cristiano Ronaldo: «Senza dubbio il titolo più importante della mia carriera!»

Clamoroso in Spagna: partita covid tra infetti e non infetti

La nuova “identità” della nazionale di calcio islandese

Atleti inglesi usati come cavie da laboratorio nel 2012

I calciatori senza contratto che “tirano il carro”

Cindy Dandois, la fighter a luci rosse causa pandemia

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *