fc barcelona
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

Xavi: “Non ho accettato l’offerta perché è troppo presto per allenare il Barça”

Esonerato Ernesto Valverde e assunto Quique Setién, Xavi Hernández ha offerto il suo tanto atteso punto di vista sugli eventi che lo hanno visto protagonista negli ultimi giorni.

L’allenatore dell’Al Sadd, che oggi giocherà la finale della Coppa del Qatar, ha riconosciuto di aver respinto un’offerta dal suo ex club come calciatore, per sedersi sulla panchina del Camp Nou.

Xavi Al Saad
© forbes.com

L’ex campione blaugrana è stato intervistato da Marca e spiega il perché abbia rifiutato una panchina sulla quale un giorno vorrebbe sedere (e su cui probabilmente un giorno siederà).

Sulla proposta del Barça: “Sì, ho ricevuto un’offerta dal Barcellona alla presenza di Eric Abidal e Carscar Grau qui a Doha. Non l’ho accettato, soprattutto perché è troppo presto perché io l’alleni, ma il mio sogno in futuro continuerà ad essere come allenatore del Barça“.

Reazione all’offerta: “Prima l’ho detto alla mia famiglia e poi ai giocatori dell’Al Sadd. Erano stati messi al corrente e in quei tre giorni non ero in una posizione favorevole, ma ora sono totalmente concentrato sull’Al Sadd.”

Quique Setién: “Adoro il nuovo allenatore del Barcellona, ​​mi piace il suo modo di lavorare e spero che abbia successo con la squadra.”

Finale della Coppa del Qatar: “Una finale significa molto per noi e siamo motivati ​​a vincere, la mia squadra ha un grande potenziale per vincere il titolo“.

 
 

Tempo di Lettura: 3 minuti

 

Ultime dalla Piazzetta

Pallavolo: stilato il protocollo per il ritorno della Serie A

L’uomo che ha scritto l’inno della Champions League

Marcelo e altri campioni che hanno scelto un orologio Casio

Il film hard sui Mondiali di Cicciolina e Moana Pozzi

Il Ministro Spadafora e il pubblico negli stadi, ecco quando si ritornerà a tifare

Serie D, presunta combine tra Picerno e Bitonto

Loading...