allenamento uomo
 

Il mondo della boxe ha ufficialmente la sua nuova stella, e si chiama Saúl “Canelo” Álvarez, messicano di 28 anni è stato proclamato lo scorso settembre campione dei pesi medi dopo aver vinto contro Gennady Golovkin.

E ora, grazie a uno “score” di 50 vittorie ed una sconfitta, Canelo Álvarez è diventato lo sportivo più pagato al mondo. Il messicano ha firmato un contratto con la piattaforma DAZN per ritrasmettere i suoi combattimenti nei prossimi cinque anni per 365 milioni di euro.

Questo nuovo accordo non gli porterà solo milioni, ma anche una nuova sfida: il passaggio alla categoria successiva di mediomassimi, che sarà rilasciato il prossimo dicembre contro Rocky Fielding. Per questo il pugile sta lasciando letteralmente la pelle nell’allenamento prima del grande combattimento.

Ovviamente in linea con i tempi che corrono, tutta la tua routine viene trasmessa quotidianamente attraverso il suo account Instagram, e consiste in:

Correre ogni giorno

Si alza ogni giorno alle sei del mattino e corre per 30 minuti. Questo è ciò che ha detto ai media prima del suo match con Golovkin, ed è un’abitudine che ha seguito anche quando è stato sospeso a metà di quest’anno. Dopo la corsa, il pugile fa colazione e fa una breve pausa per poi andare in palestra per continuare l’allenamento.

 

Stabilità e “core”

Senza gli addominali d’acciaio nessun pugile sarebbe in grado di durare oltre due secondi su un ring, Alvarez questo lo sa e lavora senza fermarsi per ottenere la massima forza e resistenza in quest’area. Dal sollevamento delle gambe per lavorare sugli addominali inferiori, agli esercizi per lavorare sul collo in cui entra in funzione anche il busto.

Inoltre, non mancano i pesi o il lancio di palla medica. Tutto si è concentrato soprattutto sul lavoro della parte superiore, poiché forza e stabilità rendono i colpi più efficaci. Questo è seguito da una sessione con i “pao” (colpito ndr) per allenare i propri colpi. E per finire una serie di flessioni su anelli e pull-up per rafforzare la schiena.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Uno de cuando estoy entrenando a tope👊🏻

Un post condiviso da Saul Alvarez (@canelo) in data:

Saltare la corda

L’esercizio più conosciuto e tipico (se non basico) degli sport da combattimento non poteva mancare. E in questo caso non valgono 10 o 20 ripetizioni, il messicano dedica il tempo necessario a questa attività finché non ne ha più. Solo in questo modo è possibile allenare concentrazione, velocità e riflessi.

Alvarez va in palestra tre volte alla settimana solo per lavorare sul suo corpo. Arriva alle 14:30 e termina alle 17:00, mentre il resto della settimana (tranne la domenica che è di riposo) la dedica esclusivamente a sessioni di combattimento e tecnica.

Tecnica e sparring

Le sessioni di allenamento fisico e di boxe sono separate. Quindi, i giorni in cui devi praticare i movimenti e pianificare le strategie sono dedicati a questo, senza distrazioni. Come succede con le sessioni di ginnastica, Canelo passa quasi tre ore al giorno a prepararsi per i suoi prossimi incontri. Questo divide la sessione tra esercizi con guanti, boxe a vuoto e, naturalmente, lo sparring, che si concentra soprattutto nelle settimane prima del combattimento. Per la sua ultima lotta ha completato un totale di 66 round.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I’m coming for you 😈👊🏻🔥 #sept15 #teamcanelo #canelovsggg2

Un post condiviso da Saul Alvarez (@canelo) in data:

La dieta di Canelo Alvarez

I suoi pasti sono ovviamente molto controllati. Nei mesi precedenti al suo ultimo combattimento, poteva solo mangiare pollo, pesce e verdure. Le carni rosse sono praticamente proibite, anche se il motivo non è tanto per la sua forma fisica, ma perché apparentemente questo cibo lo ha fatto risultare positivo al clenbuterolo all’inizio dell’anno, cosa che, come abbiamo già detto, gli è costata una squalifica.

Gli è consentito sforare solo quando vince o quando deve cenare con personalità come Bill Clinton e Carlos Slim. Lì il cibo messicano diventa d’obbligo

– Vedi anche la dieta di Conor McGregor –

 
 
 

Ultime dalla Piazzetta

Chi sono i giocatori che hanno giocato più partite in Serie A?

Un bambino ha rivelato cosa fa Leo Messi durante l’inno argentino

Michael Jordan alla conquista del… calcio!

Universiadi 2019: tutto pronto allo Stadio San Paolo

Denunciato il sosia di Messi: ha adescato 23 donne con l’inganno

Didier Drogba votato come il miglior calciatore africano di sempre…

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *