fc barcelona
 
Neymar PSG
© ultimouomo.com

Tutto ciò che Quique Setién sta facendo nei suoi primi giorni come allenatore del Barcelona è motivo di grande curiosità. La promessa di “giocare bene” che l’allenatore della Cantabria ha fatto nella sua presentazione è stata accolta dallo staff e dai tifosi con molte aspettative.

Il debutto al Camp Nou contro il Granada è stato alla fine risolto con un gol del solito Leo Messi, in una partita in cui ha spiccato il possesso palla del Barça (più di 1000 passaggi fatti, non accadeva dai tempi di Guardiola ndr), anche se sembra essere mancata un po’ di profondità. Per saperne di più sui metodi del sostituto di Ernesto Valverde sulla panchina del Camp Nou interessa ai tifosi culés, ma secondo El Confidencial anche a un ex d’eccezione: Neymar.

Ritorno al Barcellona di Neymar?

Secondo il periodico digitale spagnolo, il crack brasiliano del PSG ha chiesto la scorsa settimana in una chat che ha con alcuni ex colleghi del Barça cosa ne pensassero della firma del già citato Setién e, secondo le stesse informazioni, la risposta sarebbe stata positiva. Quindi la domanda sorge spontanea: ritornerà O’Ney al Barcellona la prossima stagione?

Come i media spagnoli e di tutto il mondo hanno già riferito, Neymar ha in mente l’idea di giocare di nuovo nel club che ha lasciato nel 2017 pagando la clausola di risoluzione del contratto, per un valore di 222 milioni di euro. Non sembra un’operazione semplice a causa delle tese storie interconnesse che esistono tra il giocatore brasiliano, il club blaugrana e la sua attuale squadra, il PSG. Ma non si può escludere nulla.

 

Ultime dalla Piazzetta

Manchester United, Ighalo non si allena in squadra per paura del Coronavirus

Rugby, l’Italdonne ad un passo dal podio del ranking mondiale

Prolungata la sponsorizzazione tra Napoli e Kappa

Body Building: scandalo doping nel milanese, sei arresti

Carlo Ancelotti parla del suo esonero a Napoli

Brexit: cosa succede alla Premier League?

Loading...