real madrid
 

Offertona del Real Madrid

 

Già a gennaio era stato accostato alle merengues, e ad alimentare il chiacchiericcio fu proprio il presidente del Real Madrid, Florentino Perez.

Parlò della “Joya” come il nuovo pallino di mercato dei blancos, e tanto i media spagnoli quanto i tabloid inglesi iniziarono a fantasticare sul suo eventuale passaggio allo squadrone della Liga.

In verità, gli obiettivi dei madrileni sono due, Eden Hazard e Paulo Dybala, ma difficile che l’anno prossimo possano vestire di blanco entrambe i giocatori, anche se il Real ci ha sempre abituato ad avere squadre in grado di far convivere più fenomeni sotto lo stesso tetto.

 

Offerta del Real Madrid per Hazard
Eden Hazard – Foto dal The Telegraph

 

La difficoltà, però, sta nel fatto che se il club riuscisse ad arrivare ad uno dei due, rinuncerebbe all’altro. E il fantasista juventino sembrerebbe essere il maggior indiziato dato che il club madrileno potrebbe far leva sul cuore dei bianconeri, ovvero nell’inserimento di una vecchia fiamma juventina nella trattativa: Alvaro Morata.

L’asso spagnolo, tra l’altro, potrebbe rientrare anche nell’eventuale trattativa per portare a Madrid il campione belga del Chelsea, Eden Hazard, dato che la contropartita sarebbe molto gradita anche da Mr. Antonio Conte.

 

Offerta Real Madrid Dybala
Paulo Dybala – Foto da The Sun

 

Ovviamente, la sola contropartita dell’attaccante delle nazionale spagnola non sembra accontentare nessuno dei due club, ma Don Balón, parlando di Juventus, rincara la dose: Alvaro Morata e James Rodriguez per Paulo Dybala.

Qualunque sia la scelta dei Galacticos, vi sembra un’offerta plausibile per portare tra le propria fila campioni come Hazard o Dybala?

Fonti: Mundo Deportivo, The Sun, Don Balón

 

Ultime dalla Piazzetta

Stadi di Subbuteo, tra gioco e modellismo

MMA, la classifica dei fighter dal migliore al peggiore

Perché Messi cammina i primi minuti di partita?

Dybala: “Giocare con CR7 e Messi è un vantaggio per me, posso studiarli ogni giorno”

David Villa: “Ho avuto fortuna, sono stato felice!”

Presidente FIGC femminile: “Le pari opportunità nel 2020 sono dovute”

Loading...

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *