Premier League
 

Un incredibile decennio di calcio in Premier League sta per concludersi.

Il gol dell’ultimo minuto di Sergio Agüero contro il QPR nell’ultima giornata che ha segnato il primo titolo del Manchester City in 44 anni passerà alla storia. Così come Leicester City vincerà il campionato con quote pagate in UK 5000/1.

In questa decade abbiamo visto il Chelsea vincere tre volte il campionato, il Manchester United ha alzato il trofeo due volte, il City in quattro occasioni e, come detto, una volta Leicester.

ALLERTA SPOILER – Dopo aver accumulato 198 punti nelle ultime due stagioni, i Citizens sono probabilmente la squadra della Premier League del decennio. E il loro attaccante, Sergio Agüero, è il miglior marcatore della lega negli ultimi 10 anni.

Ma chi sono i 10 migliori marcatori della Premier League del decennio?

9 ex aequo | Sadio Mané | 75 goal
Mané è arrivato per la prima volta in Premier League nella stagione 2014/15 al Southampton. Nelle sue due stagioni al St. Mary ha segnato 21 gol in campionato.

Ma Mané si è portato su un altro livello da quando è estato ingaggiato dal Liverpool per 34 milioni di sterline e ha timbrato il cartellino per ben 54 volte in Premier League per i Reds, condividendo il Golden Boot la scorsa stagione.

9 ex aequo | Raheem Sterling | 75 goal
Anche lui con 75 gol in campionato. Diciotto di questi sono arrivati ​​a Liverpool prima del suo trasferimento di £ 49 milioni al Manchester City.

Da allora ha segnato 56 gol per City in quattro stagioni e mezzo.

Olivier Giroud
© Bleacher Report

8 | Olivier Giroud | 78 goal
Il francese ha segnato 73 gol in campionato per l’Arsenal in sei stagioni, ma ne è riuscito a marcare solo cinque per il Chelsea in due anni e mezzo.

7 | Eden Hazard | 85 goal
L’ex compagno di squadra del Chelsea di Giroud ha realizzato 85 gol durante i suo giorni allo Stamford Bridge.

Il belga è arrivato nell’estate del 2012 dal Lille per £ 32 milioni e ha trascorso sette anni nella zona ovest di Londra prima di trasferirsi quest’estate al Real Madrid.

Jamie Vardy
© Daily Mail

6 | Jamie Vardy | 96 goal
Vardy ha iniziato il decennio giocando a calcio nelle categorie minori (Non-League). Potrebbe raggiungere quota 100 gol in Premier League se ne riuscisse a farne altri quattro.

Durante la stagione 2015/16 con il Leicester vincitrice del titolo, ne ha segnati 24, incluso fare gol per 11 partite consecutive. In questa stagione, è riuscito a farne 16 in 17 partite. Niente male.

5 | Robin van Persie | 98 goal
Nonostante abbia lasciato l’Inghilterra dopo la stagione 2014/15, Van Persie ha segnato 98 gol tra Arsenal e Manchester United.

Van Persie ha realizzato 50 gol per i Gunners in questo decennio prima di cambiare L’Emirates per l’Old Trafford, dove ha segnato altri 48 punti aiutandoli a vincere il titolo di Premier League del 2012/13.

4 | Romelu Lukaku | 113 goal
Lukaku non ha realizzato alcun gol per il Chelsea, ma ne ha segnato 17 mentre era in prestito al West Bromwich. Sessantotto gol seguiti a Everton prima di altri 28 allo United.

Nonostante tutti questi gol, Lukaku non è riuscito a vincere un solo trofeo durante il suo periodo in Inghilterra.

3 | Wayne Rooney | 114 goal
Rooney ha realizzato solo un gol in più di Lukaku in Premier League in questo decennio.

Il leggendario attaccante ne ha segnato 104 con lo United, con la sua annata più prolifica nella stagione 2011/12 dove ha segnato 27 reti. Ne ha poi segnato altri dieci dopo il suo ritorno a Everton nella 2017/18.

2 | Harry Kane | 134 goal
La stagione decisiva di Kane non è arrivata fino a quella del 2014/15, dove ha segnato 21 gol in campionato.

Nei tre anni seguenti, ha segnato 25, 29 e 30 prima di farne solo 17 nella stagione 2018/19.

1 | Sergio Agüero | 173 goal
Chi altro? Agüero ha conquistato la Premier League dopo essere arrivato nell’estate del 2011 dall’Atletico Madrid per 35 milioni di sterline.

Nella sua stagione di debutto ne ha segnati 23, un risultato che ha battuto nella stagione 2014/15 quando ha trovato il retro della rete ben 26 volte, vincendo così il Golden Boot della Premier League.

In effetti, nelle sue otto stagioni in campionato, Agüero non è riuscito a centrare 20 goal in due occasioni, nel 2012/13 e 2013/14.

Sergio Aguero
© AP News

Questa TOP 10 presenta alcuni nomi leggendari, ma la storia migliore è sicuramente quella di Jamie Vardy. Nel 2010 giocava a calcio per l’FC Halifax nella Premier League del Nord. In pratica sui peggiori campi inglesi.

Dieci anni dopo, è attualmente in testa alle classifiche della Premier League e ha una titolo da vincitore della massima categoria del calcio inglese nella sua stanza dei trofei.

Sorprendente.

 

Ultime dalla Piazzetta

Basket, no delle società a giocare in estate

Lnd, futuro incerto per 12000 club e 1 milione di calciatori

Serie B: idea partite ogni 3 giorni

Il calcio chiede aiuto al Betting per l’emergenza pandemia

Basket, giocare in estate la Serie A?

Coronavirus, come se la passa la Serie C?

Loading...