caniggia-maradona-boca
 

El Pájaro non ha dubbi: “Diego è il giocatore più straordinario che abbia mai visto”.

Il confronto tra Lionel Messi e Diego Maradona non è semplice ed è ormai un tabù per ogni appassionato di calcio nel mondo, non solo in Argentina. In molti sembrano avere le idee chiare e scelgono uno tra i due, mentre ci sono altri che preferiscono evitare la risposta o finire per sceglierli entrambi.

Messi Maradona
© calciomercato.com

Non è il caso del vecchio compagno di squadra de “El Pibe de Oro” Claudio Caniggia che, senza mezzi termini, parla del brasiliano Pelé e di Diego come due campioni al di sopra di Messi che, pur vincendo i Mondiali in Russia, non riuscirà mai a superarli.

“Non è difficile il confronto. Se Messi vince mondiale dipenderà da come lo si vince. Se è come la grande figura di Diego in Messico nel 1986, molti penseranno che potrebbe raggiungerlo, ma superare no. Maradona è il giocatore più incredibile che abbia mai visto, un giocatore straordinario “, ha detto Caniggia alla Radio argentina La Red.

Messi in un certo senso è più costante, ma ciò che ha fatto Maradona non lo ha fatto nessuno. Solo ho messo Pele al suo livello, perché non l’ho visto [giocare] ed è quello che dicono. Sono i due giocatori più straordinarie che ci hanno dato il calcio” – ha poi aggiunto.

L’ex attacante di River Plate, Boca Juniors, Roma e Benfica ha sostenuto che va bene discutere su chi sia il migliore di tutti i tempi, ma lui non ha dubbi.

Penso che non ci sia un giocatore come Maradona. Non esiste e non è ancora nato. Messi è una crack, un fenomeno, ma non penso sia ancora nato un giocatore come Maradona“, ha detto ‘el Pajaro’ (l’uccello ndr), che ha giocato al lato di Maradona nella Coppa del Mondo in Italia del 1990 e in quella degli Stati Uniti nel 1994.

 

Ti potrebbe interessare

Cosa pensa Neymar su Messi e CR7?

Un 67enne combatte il suo ultimo combattimento di Muay Thai

Dall’Inghilterra: Sturridge ha scommesso sul suo trasferimento all’Inter

La routine di Saul Canelo Alvarez: allenamento e dieta

Legge di Bilancio 2019: come cambiano il CONI e la Serie A

Maradona spiega perché Mourinho è migliore di Guardiola…