real madrid
 

Emmanuel Adebayor, ex Real Madrid (nel 2011 ci giocò per soli 6 mesi), Metz, Monaco, Arsenal, Manchester City, Tottenham, Crystal Palace e Başakşehir, in una lunga intervista al Daily Mail racconta un curioso aneddoto tra Mourinho , “l’antitesi di Wenger,” e Cristiano Ronaldo nello spogliatoio del Real Madrid.

Uno è calmo (Wegner) e l’altro no (Mourinho). ricordo un giorno con l’Arsenal stavamo perdendo 2-1 e stavamo giocando male. Thierry Henry Si era deconcentrato, Wenger venne e disse: ‘Calma, siamo perfetti. Possesso del 65%.’ ed Henry rispose ‘A chi importa? Stiamo perdendo’. Questa è la differenza tra Wenger e Mourinho” – ha spiegato Adebayor ad Adam Crafton, giornalista del noto tabloid inglese.

Con il Real Madrid stavamo vincendo 3-0 a fine primo tempo. Mourinho è entrato nello spogliatoio, prende a calci un frigorifero, getta l’acqua e ci prese tutti a male parole“, ha detto l’attaccante del Togo per far capire la differenza tra Wegner e Mou.

Una volta Mou uccise Cristiano Ronaldo dopo aver fatto una tripletta. Gli disse che ‘tutti dicono che sei il migliore del mondo… e stai giocando male, dimostrami che sei il migliore’…“, ha chiarito Adebayor.

Sul poco tempo passato a Madrid l’ex giocatore di 35 racconta che “Cristiano Ronaldo si allenava con noi come se allenasse con i suoi figli. Passava la palla con la schiena, controllava la palla con il collo … una volta controllò palla per cinque secondi con un solo tocco! Com’è possibile?

In palestra Sergio Ramos ed io eravamo i più forti… poi è venuto Cristiano Ronaldo. Pensi che questo è difficile?, ci chiese CR7. Poi, nel tempo in cui noi facevamo cinque ripetizioni, lui ne aveva già fatte trenta“, ha detto Emmanuel Adebayor sul modo di allenarsi del campione lusitano .

 

Ultime dalla Piazzetta

Chi sono i giocatori che hanno giocato più partite in Serie A?

Un bambino ha rivelato cosa fa Leo Messi durante l’inno argentino

Michael Jordan alla conquista del… calcio!

Universiadi 2019: tutto pronto allo Stadio San Paolo

Denunciato il sosia di Messi: ha adescato 23 donne con l’inganno

Didier Drogba votato come il miglior calciatore africano di sempre…

Loading...