fitness
 

Tempo di Lettura: 12 minuti

Quali sono gli esercizi che bruciano più calorie? Se l’obiettivo del tuo allenamento è perdere peso o definire i muscoli, è probabile che tu stia cercando una routine con cui bruciare calorie in modo efficace. E quell’efficacia, significa che consumi tutte le calorie possibili nel minor tempo possibile.

Senza dubbio la corsa è la disciplina che regna in questa categoria. Ma la corsa potrebbe non convincerti dato che potrebbe essere uno sport molto dannoso: le articolazioni subiscono ogni impatto e finiscono per soffrire. Per questo bisogna scegliere le scarpe giuste (Leggi l’articolo). La stessa cosa accade con i muscoli delle gambe: una cattiva postura o il non sapere come allungare dopo l’esercizio può portare a lesioni molto dolorose.

Pertanto, sei interessato a conoscere altri esercizi che bruciano più calorie. Ed è per questo che abbiamo preparato un elenco con il dispendio calorico di ciascuno di essi.

Il numero di calorie bruciate dipende da diversi fattori, tra cui durata dell’esercizio, ritmo, intensità, peso e altezza… In generale, più pesi, più calorie brucerai durante l’attività fisica.

Si potrebbero fare esercizi che bruciano più calorie anche se si ha hai molto tempo. La chiave è concentrarsi su allenamenti ad alta intensità che aumentano rapidamente la frequenza cardiaca.

Sai come si calcolano i BPM?

L’allenamento a intervalli ad alta intensità, o HIIT, è un modo popolare per farlo. Comporta brevi periodi di esercizio a più del 70% della capacità aerobica.

Un metodo HIIT prevede l’alternanza tra la velocità di 30 secondi e gli intervalli di riposo di 1 minuto. Facendo esercizi ad alta intensità, puoi bruciare molte calorie in 30 minuti o meno, come con il Grit, una lezione di 30 minuti che brucerà almeno 500 calorie… o più del doppio.

Gli esercizi che bruciano più calorie

Corsa in Skip
Corri alzando le ginocchia ai fianchi
Calorie bruciate in 30 minuti: da 240 a 355,5

Correre con le ginocchia alte è un vigoroso esercizio cardiovascolare. Aumenta la frequenza cardiaca mentre rafforzi la parte inferiore del corpo. Come esercizio ad alta intensità, correre con le ginocchia alte è utile per bruciare calorie in un breve periodo di tempo.

Per fare questo esercizio:

Corri sul posto mentre sollevi le ginocchia il più in alto possibile.

Muovi rapidamente le braccia su e giù.

Corsa “calciata”

Corri portando i talloni al sedere
Calorie bruciate in 30 minuti: da 240 a 355,5

Correre facendo toccare i glutei ai talloni, è un esercizio cardiovascolare, così come correre con le ginocchia alte. Puoi bruciare calorie rapidamente in 30 minuti calciando ad alta intensità.

Per fare questo esercizio:

Solleva un tallone verso il sedere.

Ripeti con l’altro tallone.

Alterna rapidamente i talloni mentre muovi le braccia.

Scalata
Calorie bruciate in 30 minuti: da 240 a 355,5

Le scalate sono un esercizio cardiovascolare che funziona come un esercizio per tutto il corpo. Poiché devi utilizzare tutto il tuo corpo, e permette di bruciare molte calorie in un breve periodo di tempo.

Per fare questo esercizio:

Inizia in posizione plank. Tendi le braccia e poggia le mani al terreno tenendo le spalle in linea con le mani.

Poi coinvolgi il tuo core. Alza il ginocchio destro verso il petto. Ripeti con il ginocchio sinistro, il tutto velocemente. Sarà un po’ come fare una scalata, ma in piano.

Nuotare
Calorie bruciate in 30 minuti: da 198 a 294

Il nuoto è un esercizio a basso impatto che brucia energia migliorando la forza muscolare, il flusso sanguigno e la capacità polmonare e cardiaca. Trenta minuti di nuoto occasionale bruciano all’incirca lo stesso numero di calorie di 30 minuti di jogging.

Tuttavia, il nuoto è meno stressante per il corpo. Può essere un esercizio appropriato se si hanno problemi articolari o mobilità limitata.

Cyclette
Calorie bruciate in 30 minuti: da 210 a 311

Se hai accesso a una cyclette, prova gli intervalli di ciclismo ad alta intensità come le lezioni di Les Mills Sprint, un allenamento di 30 minuti che ti aiuterà a bruciare calorie per quasi 3 ore.

Inizia con un riscaldamento di cinque minuti e alterna tra la velocità di un minuto e gli intervalli di recupero di due minuti. Su una scala da 0 a 10, gli intervalli di velocità dovrebbero essere da 7 a 9. Gli intervalli di recupero dovrebbero essere da 5 a 6.

Sprint
Calorie bruciate in 30 minuti: da 240 a 355,5

In generale, la corsa è il miglior esercizio per bruciare calorie. Ma se non hai abbastanza tempo per andare a correre, puoi abbreviare il tuo allenamento nelle corse ad alta intensità. Il tuo corpo brucerà rapidamente calorie per alimentare il tuo allenamento.

Prima di correre, riscaldati saltando o correndo con le ginocchia alte.

Camminata veloce
Calorie bruciate al minuto: da 3,1 a 4,6

Camminare è il modo più semplice per bruciare calorie. È anche l’ideale se ti stai riprendendo da un infortunio. Puoi farlo a casa o nel tuo quartiere. Se fai i lavori domestici mentre cammini per casa, brucerai ancora più calorie al minuto.

Corsa
Calorie bruciate al minuto: da 10,8 a 16

La corsa è il miglior esercizio per bruciare calorie, migliora la flessibilità e aumenta la resistenza. Poiché la corsa non richiede alcuna attrezzatura, è abbastanza conveniente, e lo si può fare ovunque. Più veloce corri, più calorie bruci al minuto.

Danza
Calorie bruciate al minuto: da 6,6 a 9,8

Gli esercizi per bruciare calorie non si limitano alla corsa e all’allenamento ad alta intensità. Se ti piace ballare, puoi bruciare calorie facendo un allenamento di danza ad alta energia a casa o in palestra. Come la Zumba ad esempio.

La danza è fondamentalmente un esercizio cardiovascolare camuffato da attività ricreativa. È un modo divertente per aumentare la frequenza cardiaca e bruciare calorie.

Jumping Jacks
Calorie bruciate al minuto: da 8 a 11,8

I jumping jack sono un esercizio cardiovascolare di base che aumenta la frequenza cardiaca. Offre anche un’incredibile routine di allenamento per tutto il corpo. Non hai bisogno di molto spazio per fare i salti, quindi è facile farlo a casa.

Per fare questo esercizio:

Stai con i piedi uniti. Metti le braccia lungo i fianchi.

Salta con le gambe alla larghezza delle spalle. Alza le braccia sopra la testa per la stessa larghezza. Apri e chiudi ripetutamente.

A seconda dell’intensità, il jumping jack può essere utilizzato tanto per il riscaldamento, quanto parte dell’allenamento HIIT o della routine generale.

Potrebbe piacerti anche:

Esercizi da fare in casa

L’importanza di un personal trainer

 
 

Tempo di Lettura: 12 minuti

 

Leggi Anche

Calcolare la percentuale di massa magra e grassa per rimanere in forma ed in salute

Gli integratori, quale ruolo assumono?

Come mantenersi in forma a casa?

Guida rapida all’uso del rullo massaggiante: benefici e rischi

Il motivo per cui il Futsal è ottimo per allenare i giovani

Sintomi, Prevenzione e Cura dell’infiammazione al Tendine d’Achille

Loading...